Tutti i cartoni animati sul calcio


È tempo di mondiali e anche noi di MegaNerd ci siamo ovviamente fatti contagiare dalla febbre del pallone. Ecco allora scendere in campo il nostro prode Miki Moz, che in questo speciale unisce due grandi passioni che accomunano tutto il mondo: il calcio e i cartoni animati!

Che piaccia o meno, non si resta indifferenti di fronte al calcio.
Vera e propria religione, per molti ossessione, anche l’animazione ha dovuto fare i conti con lo sport più amato di sempre.
Questa lista raccoglie i titoli delle serie televisive legate alla tematica calcistica.
Palla al centro, via!

 

HOLLY E BENJI (CAPTAIN TSUBASA)

Il più noto e amato anime calcistico: diverse serie, diversi oav e un successo clamoroso che ha attecchito anche in Italia sin dagli anni ’80. Nonostante un titolo che inganna un po’ (Benji non è un protagonista, al contrario di Holly – infatti il titolo originale riporta solo Tsubasa) e i nomi americanizzati, la Nazionale Giapponese continua a vincere tra nuove serie e remake.

 

LA SQUADRA DEL CUORE (HUNGRY HEART WILD STRIKER)

Dallo stesso autore di Holly e Benji, un fumetto da cui fu tratta una serie animata trasmessa anche da noi… visto che uno dei protagonisti gioca nel Milan!


 

UN URAGANO DI GOAL (HURRICANES)

Serie inglese prodotta dalla DiC Entertainment, è durata per quattro anni (dal 1993 al 1997) e ha visto la squadra degli Hurricanes sfidare soprattutto i Gorgons.
Tipiche animazioni americane.

 

LA COMPAGNIA DEI CELESTINI – STREET FOOTBALL


Liberamente ispirata al romanzo di Stefano Benni, è una serie in tre stagioni coprodotta dalla Rai e da studi francesi. Non proprio una storia sul calcio, ma di street football (il titolo, in seguito, sarà proprio questo).

 

PELEZINHO

Lo abbiamo visto anche noi a ridosso del 1999/2000 su Raidue. Un cartoon terribile, che vorrebbe raccontare le avventure di un giovane Pelè. Peccato che animazioni e tutto il resto siano degne proprio delle favelas. Vi lascio la sigla.

 

INAZUMA ELEVEN

Di provenienza videoludica (Nintendo DS), Inazuma Eleven è un marchio che ha dato origine a diverse stagioni televisive, diverse serie e pure film animati.
Tra calcio e fantascienza, predominano colori sgargianti e personaggi dalle acconciature assurde.

 

A TUTTO GOAL (TOP STRIKER)

Uno degli anime calcistici meno fortunati in Italia… eppure l’azione si svolgeva proprio da noi, a Genova.
In Francia è un cult (il protagonista lì è francese, da noi brasiliano e in Giappone è giapponese).
Vi lascio la sigla di Cristina D’Avena.

 

FORZA CAMPIONI

Coproduzione nippo-italiana, quando Mediaset aveva soldi e si faceva fare le serie animate ad hoc, consta di 52 episodi mandati in onda tra il 1993 e il 1994.
Replicata anche attualmente, Forza Campioni è una serie che ruota maggiormente sulla vita privata dei protagonisti.
Sopra potete gustarvi la sigla.

 

ALÈ ALÈ ALÈ O-O

Un titolo italiano abbastanza assurdo per una serie del 1993 arrivata da noi qualche anno più tardi.
Episodi che si concentrano anche sulla vita sentimentale dei giovani calciatori, facendo di Aoki Densetsu Shoot! (questo il titolo originale) una serie molto realistica.
In Italia ha subito diverse piccole censure.

 

PALLA AL CENTRO PER RUDY


Fatto passere come spin-off di Holly e BenjiGanbare! Kickersha avuto anche nel nostro paese un certo successo. Lo ricordiamo soprattutto perché la squadra protagonista era scarsissima.

 

SPORT BILLY

Mascotte della FIFA, Sport Billy aveva già avuto una serie animata prodotta nel 1979 dalla Filmation.
Lui proviene dal pianeta Olimpo ed è un ragazzino sportivissimo. Lo sport più praticato? Il calcio, ovviamente. Da noi si è visto nel 1981 su Canale 5.

 

ARRIVANO I SUPERBOYS

In un Giappone che sta ricomponendosi, anche lo sport può essere una rivalsa. E allora ecco gli 11 grandissimi campioni dello stesso autore de L’Uomo Tigre. E difatti, allenamenti e partite non risparmiano mai dolore e sangue.
È in assoluto il primo cartone animato giapponese a tematica calcicstica, uscito nel 1970.

 

AREA NO KISHI

Tratto dall’omonimo manga in 57 volumi, il Cavaliere dell’area racconta una storia che ha base non dissimile da Prendi il mondo e vai, sostituendo il baseball col calcio: il protagonista continua il sogno sportivo del fratello deceduto.

 

DAYS

Serie in 24 episodi, trasmessa anche da noi in simulcast, vede protagonista il giovane Tsukushi che entra, un po’ per caso, nella squadra di calcio del liceo. Ma è una schiappa.

 

VICTORY KICKOFF!! – SFIDE PER LA VITTORIA


Una serie di cui esiste anche un’edizione italiana, ma di cui abbiamo visto solo cinque episodi nel 2014, su Raidue. In realtà si compone di 39 episodi e racconta le storie di Sho, che con la sua amica Erika mette su un nuovo club calcistico scolastico.

 

I RAGAZZI DEL MUNDIAL – SOCCER FEVER

Coproduzione nippo-italiana ma stavolta da parte della Rai, è una serie ideata in Italia che ripercorre la storia del Mondiale dal 1930 fino a Italia ’90.

 

LA COPPA DEI DRAGONI

Ne avevamo parlato di recente sul mio blog, citato tra i cartoons dimenticati di Jtv, e infatti di questo Dragon League si ricordano in pochi. In sostanza, un anime calcistico ma anche fantasy, ambientato in un mondo simil-medievale tra dinosauri e rettili antropomorfi.

 

GALACTIK FOOTBALL

Tre stagioni per questa serie francese di fantascienza sportiva. Sempre calcio, ma galattico: atleti alieni si sfideranno in un torneo spaziale. Classica serie da Solletico, se fossimo stati negli anni ’90.
Eviterei.

 

SUPA STRIKAS

Terribile anche questa, proviene nientemeno che da un fumetto. Personaggi a metà tra l’americano e lo stile manga, è in onda da cinque stagioni (e non si sa perché).

 

SOCCERMANIA – PIPPO NEL PALLONE

Piccola nota finale, anche se non si tratta di una serie ma di un mediometraggio: una delle rare incursioni Disney nel mondo del calcio, nonché apparizione animata di Zio Paperone prima di DuckTales! Sport Goofy aiuta Qui, Quo e Qua a vincere un torneo calcistico dove in palio c’è un vero tesoro… che rischia di finire nelle mani dei Bassotti!

Miki Moz


1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *