Torna Sex and the City: una nuova serie per raccontare l’amore dopo i 50 anni


Paramount Television e Anonymous Content hanno acquisito i diritti di “Is There Still Sex in the City?”, il nuovo libro di Candace Bushnell, e dunque presto arriverà in tv una nuova serie con interpreti “cresciute” e più mature. Ma sul cast è segreto assoluto

sex-and-the-city

Un’intera generazione aspettava questa notizia da anni: Sex and the City potrebbe avere un seguito. Anzi, sicuramente lo avrà. The Hollywood Reporter ha confermato che Paramount Television e Anonymous Content hanno acquisito i diritti di “Is There Still Sex in the City?” (“C’è ancora sesso in città”?), il nuovo libro di Candace Bushnell, già autrice di Sex and the City, da cui la prima serie è stata tratta. Il libro dovrebbe arrivare nelle librerie americane ad agosto e promette nuove storie tutte al femminile tra sesso, incontri e amicizie. Profondamente diverso, però, il target: se SATC esplorava l’universo emotivo e navigava attraverso le esperienze sessuali di donne attorno alla trentina, la sua seconda parte dovrebbe affrontare il punto di vista delle cinquantenni:

«Il romanzo originale di Sex and the City e la serie hanno rappresentato un punto di riferimento rivoluzionario per intere generazioni di donne, inclusa me. Siamo elettrizzati all’idea di poter continuare questa conversazione da un punto di vista molto poco rappresentato, quello delle cinquantenni, e di poter rispondere alla domanda che si pone il libro dicendo: “Sì, c’è ancora sesso in città”»

Queste sono state le dichiarazioni del presidente di Paramount Television, Nicole Clemens.

Al momento non è stato ancora specificato se questa nuova serie sarà un sequel diretto di Sex and the City o riguarderà un altro gruppo di ragazze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *