Tom King parla di Batman/Catwoman, la nuova maxiserie di 12 numeri

Tom King non abbandonerà Batman, ma si sposterà su una nuova testata che concluderà il suo ciclo narrativo. Ecco le prime dichiarazioni dell’autore

Tom King parla di Batman/Catwoman, la nuova maxiserie di 12 numeri

Continuano ad arrivare notizie sul futuro di Batman: l’addio di Tom King dalla serie ammiraglia, a quanto pare non significherà che lo scrittore non riuscirà a portare a termine la storia iniziata ad agosto 2016. Lo farà su una nuova maxiserie di 12 numeri, dal titolo Batman/Catwoman, che si fregerà dei disegni di Clay Mann. Ma come mai questo cambiamento?
 
Fondamentalmente perché la DC Comics ha bisogno di riportare tutte le sue testate alla mensilità (al momento, negli USA, così come in Italia, tutte le serie DC sono quindicinali), ma voleva in qualche modo fare un’eccezione per Batman. La soluzione è stata dunque quella di aprire una nuova collana, che corra parallelamente a Batman e Detective Comics, per 12 mesi. Il tempo necessario a King di concludere tutte le trame aperte nella sua gestione e definire il futuro del Cavaliere Oscuro.

Tom King e Bob Harras (Editor-in-Chief della DC Comics) hanno rilasciato in merito delle dichiarazioni davvero interessanti:

Batman/Catwoman #1, copertina di Clay Mann

Tom King – Batman/Catwoman è l’occasione di fare quel che Morrison e Quitely fecero con Batman & Robin: lanciare una nuova, ambiziosa, accessibile, splendida e affascinante serie che concluda anni di trame e definisca quel che Batman è oggi, quel che potrebbe essere e quel che sarà.

Si tratta di un fumetto che ruoterà attorno a ciò che caratterizza da sempre le migliori storie di Batman, a come il nostro più grande eroe trasformi la paura in coraggio, il dolore in speranza, il trauma in amore. Sarà la storia che ho sempre voluto raccontare e la realizzerò assieme a colui che considero il miglior disegnatore di comics in circolazione: mio fratello Clay Mann.

Lasciare Batman è dura. Scrivere quella serie è una gioia e un privilegio. Ma lo faccio per lavorare ai più grandi e più ambiziosi progetti della mia carriera, fumetti che potrò confezionare assieme a collaboratori migliori di quanto potessi augurarmi. E anche questa è una gioia e un privilegio.


Harras – Stiamo apportando importanti cambiamenti alla nostra linea editoriale, per assicurare alla DC sempre nuovi successi. Inizieremo con il nostro bestsellerBatman, dopo City of Bane, che termina a dicembre, una storia incredibile e una parte fondamentale dell’iniziativa Year of the Villain. La nuova serie, Batman/Catwoman, di King e Mann, riempirà il vuoto quando Batman diverrà mensile.
Siamo entusiasti all’idea di poter dare ai nostri lettori qualcosa di più di ciò che amano della DC. Con Joelle Jones che continuerà Catwoman, un nuovo team creativo per Batman, i titoli di Detective ComicsBatgirlNightwingRed Hood: Outlaw e Batman and the Outsiders, i nostri protettori di Gotham e i professionisti che ne raccontano le storie continueranno a offrire grandi prodotti per tutti i gusti dei Bat-fan, nel 2020 e oltre.

Al momento non sappiamo ancora chi sostituirà King ai testi di Batman, ma è chiaro che al momento tutti i riflettori sono per la nuovissima Batman/Catwoman, in cui vedremo concludersi l’ambiziosa run dello scrittore.

Fonti: DC Comics | Comic Book Resources | Badcomics.it


Segui Meganerd su Facebook, Twitter
Instagram e Telegram!


Commenti