Tokyo Revengers – I poster e il teaser trailer del live action

Warner Bros. Japan ha diffuso i primi due poster e il teaser trailer di Tokyo Revengers, atteso live action tratto dall’omonimo manga, da noi prossimo alla pubblicazione per J-POP.

Tokyo Revengers - Il teaser e i poster del live action

Tokyo Revengers di Ken Wakui è l’opera vincitrice del 44° Kodansha Manga Award (categoria miglior shounen) la cui pubblicazione in Italia è attesa per il 27 gennaio in un bundle esclusivo contente i primi due volumi della serie e la cartolina olografica 3D. 

L’uscita del live action era attesa per Ottobre 2020 ma è stata rimandata per gli ormai tristemente motivi noti a tutti. Ecco il teaser con la voce narrante di Hiro Shimono:

 

Tokyo Revengers - Il teaser e i poster del live action

Tokyo Revengers - Il teaser e i poster del live action

Takemichi Hanagaki è un giovane appena diventato adulto ma ha già raggiunto il picco più basso della sua vita. Lavoratore part-time senza speranza, vive in un tugurio e, come se non bastasse, èancora vergine. Un giorno, Takemichi viene colpito da una notizia tremenda: Hinata Tachibana, la sua ragazza ai tempi delle scuole medie, l’unica fidanzata che abbia mai avuto, è morta, uccisa da un gruppo di delinquenti noto come Tokyo Manji Gang. All’improvviso…Takemichi si ritrova di nuovo nel passato, nei suoi panni di dodici anni prima, quando frequentava le scuole medie! Un fatto inspiegabile e assurdo che dona però al ragazzo l’opportunità per salvare la dolce Hinata: se solo, per farlo, non dovesse scalare le gerarchie e mirare al vertice della gang più pericolosa e violenta di tutto il Kanto.

Per quanto riguarda l’opera originale è in corso di pubblicazione con all’attivo 17 volumi. Da Tokyo Revengers è stato tratto inoltre un anime il cui trailer è stato diffuso qualche settimana fa:

Seguirete Tokyo Revengers? Fatecelo sapere nei commenti!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *