The Walking Dead – Nuovo titolo per lo spin-off con Maggie e Negan

La serie TV spin-off di “The Walking Dead” con Maggie e Negan ha un nuovo titolo: da “Isle of the Dead” a “Dead City“. Ecco gli aggiornamenti.

Il già annunciato spin-off di The Walking Dead cambia titolo e si mostra nel primo logo ufficiale. Maggie (Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan) saranno protagonisti di “The Walking Dead: Dead City“.

Il vecchio titolo, Isle of the Dead, è stato usato nella fase di lavorazione ma, con le riprese cominciate in New Jersey, AMC ha annunciato il nuovo titolo che debutterà nei primi mesi del 2023 con una stagione di sei episodi. Questa la sinossi diffusa originariamente:

“Isle of the Dead si concentrerà sui popolari personaggi di Maggie e Negan mentre si muovono in una Manhattan post-apocalittica, da tempo tagliata fuori dal resto della città. La città ormai decadente è piena di morti ed abitanti che hanno reso New York il proprio mondo fondato sull’anarchia, pericolo, bellezza e terrore”.

Eli Journé, già produttore esecutivo e sceneggiatore di The Walking Dead, sarà lo showrunner di Dead City. Scott M. Gimple sarà il supervisore mentre sia Lauren Cohan che Jeffrey Dean Morgan figureranno come produttori esecutivi.

Dan McDermott, presidente di AMC Studios Entertainment per AMC Network ha aggiunto:

«Dead City non è solo un’altra serie che va ad aggiungersi alla nostra collezione ma estende la narrazione intorno due indimenticabili personaggi che hanno suscitato amore, odio e amore ed odio nei fan, brillantemente interpretati da Lauren e Jeffrey. Ci permette di esplorare un angolo di questo universo situato nell’isola di Manhattan, con un iconico skyline che assume tutt’altro significato se visto attraverso la lente di un’apocalisse zombie.»

Cosa pensate di questo cambiamento? Trovate il nuovo titolo più accattivante? Diteci la vostra nei commenti, vi aspettiamo come sempre!

Fonte: Entertainment Weekly


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar photo

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.