The Sandman – Rilasciata una nuova immagine ufficiale della serie Netflix

Finalmente √® stata rilasciata una nuova immagine ufficiale dell’attesissima serie targata Netflix dedicata a Sandman, il capolavoro di Neil Gaiman. Ecco tutti i dettagli

The Sandman netflix

I fan hanno atteso oltre trent’anni¬† un adattamento live action di Sandman, il celebre fumetto creato da Neil Gaiman, pazienza che sar√† presto ripagata nel corso di quest’anno grazie all’arrivo su Netflix¬†di The Sandman, serie televisiva che vede Tom Sturridge nei panni di Morfeo, il signore dei sogni protagonista dell’opera a fumetti.

Nel frattempo, possiamo dare subito un’occhiata proprio al protagonista della serie nella nuova immagine ufficiale condivisa da Entertainment Weekly, che mette in mostra anche la spaventosa maschera che Morfeo √® solito indossare!

The Sandman Sturridge

Nelle scorse settimane il produttore esecutivo Neil Gaiman ha negato i rumour sulla cancellazione della serie, rivelando in un tweet che il colosso dello streaming starebbe già lavorando ai preparativi per la fase promozionale. Anzi, proprio Gaiman ha sottolineato quanto sia stata impegnativa la ricerca di un attore che incarnasse lo spirito della sua creatura:

¬ęPenso di avere personalmente visto 1.500 audizioni per il ruolo di Morfeo. Non oso immaginare quanti ne abbiano viste la responsabile del casting Lucinda Syson e il suo team. Avendo visto tutte le altre audizioni, siamo potuti andare da Netflix e dire “√ą Tom”. Sappiamo che √® perfetto per la parte¬Ľ

Lo stesso Sturridge sembra non essersi mai lamentato per il lungo processo che lo ha portato a ottenere il ruolo del protagonista, ed anzi ha espresso quanto segue:

¬ęEra interamente necessario perch√© √® un personaggio che √® incredibilmente amato, da me pi√Ļ di tutti gli altri. Serve trascorrere del tempo con un essere umano per scoprire se pu√≤ essere all‚Äôaltezza del sogno che hai di lui. Penso che The Sandman pervada la cultura, anche il nome di Morfeo, re dei sogni, in un certo senso ha tormentato la mia giovinezza¬Ľ

L’attore ha poi parlato delle prime scene della serie, e di quanto abbia lavorato duramente per ottenere un fisico asciutto simile alla controparte cartacea:

¬ęSi tratta realmente di un battesimo del fuoco essere presentato alle persone con cui avrei trascorso nove mesi con dei momenti in cui sono nudo e mi arrampico su una gabbia di vetro che, per come √® stata costruita, non poteva essere facilmente fatta a pezzi. Ci ho trascorso seduto dentro delle ore intere certi giorni sul set, √® stato davvero sicuro per quanto riguarda il COVID! Tenevo davvero molto alla fisicit√† e all‚Äôimmagine di Morfeo. Abbiamo tutti visto queste immagini, conosciamo il suo fisico scheletrico, muscolare, di un altro mondo. Qualcosa di davvero eccitante dell‚Äôaspetto fisico delle cose √® che puoi risolvere quel problema. Si pu√≤ far sembrare il mio corpo in quel modo¬Ľ

Gaiman ha poi ribadito quanto i dialoghi di Morfeo fossero incredibilmente specifici e si è quindi assicurato che le parole e il ritmo fossero giusti. In merito Sturridge ha aggiunto:

¬ęMi ricordo che mi hai detto che tutto quello che dice deve sembrare come se fosse inciso nella pietra. Non sta mai improvvisando. Ha sperimentato e percepito ogni pensiero, sogno e momento, quindi sa cosa stai per dire. Si tratta di un consiglio che mi √® stato molto utile¬Ľ

Neil Gaiman ha poi scherzato ricordando un consiglio particolare che gli ha dato il primo giorno:

¬ęGli ho ringhiato contro dicendo “Smettila di essere Batman“. Stava cercando di essere un po‚Äô troppo sussurrante¬Ľ

Ispirata ai primi 2 volumi della saga, The Sandman inizierà proprio con Sogno che riesce a recuperare la sua libertà dopo essere rimasto imprigionato per anni sulla Terra, mettendosi poi alla ricerca degli artefatti perduti necessari per reclamare il suo regno. Accanto a Sturridge ci sarà Gwendoline Christie (Games Of Thrones) nei panni di Lucifer (molto diverso da quello interpretato da Tom Ellis, nonostante siano lo stesso personaggio), nonché Kirby Howell-Baptiste, Boyd Holbrook, Jenna Coleman e Patton Oswalt.

Voi cosa ne pensate? Quanto attendete questa serie? Fatecelo sapere in un commento così da poterne parlare insieme.


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Gianluca Testaverde

Instagram Meganerd
Faccio un po' di tutto nella vita: perditempo a tempo pieno, disegno, amo il doppiaggio e scrivo ciò che vorrei leggere. E per l'amor di Dio... non fate i fumettisti!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.