The Punisher – Tornano tre “Diari di Guerra”

Marvel Comics sta per rilanciare un titolo storico legato a Frank Castle: “Punisher War Journal“. Una serie di tre one-shots, prevista per il prossimo giugno, riporterà in auge i diari di guerra del Punitore, protagonista di una nuova era. Scopriamo qualche dettaglio in più.

punisher war journal

Frank Castle è protagonista di una nuova era in casa Marvel: è il nuovo leader de La Mano e il suo iconico teschio ha subìto un’importante modifica nel design a causa di alcune controversie esterne (qui per tutti i dettagli). Ma alcune abitudini sono dure a morire. Marvel Comics ha annunciato il ritorno di un titolo storico legato al Punitore: il “Diario di Guerra“. Frank non smette mai di riportare le missioni e le storie ad esse legate sul proprio diario e, a giugno, si tornerà a leggerli in “Punisher: War Journal“.

La nuova miniserie sarà composta da tre racconti one-shots collegati alla serie principale in 12 numeri di Jason Aaron e Jesus Saiz. Il primo dei tre diari, “Blitz“, sarà scritto da Torunn Grønbekk con i disegni di Lan Medina e cover di Mahmud Asrar.

PUNWARJBLITZ2022001_cov

In Punisher: War Journal – Blitz, The Punisher sfrutta la sua posizione da leader de La Mano per mettersi sulle tracce di Hate-Monger. Riuscirà Franke Castle a chiudere la faccenda una volta per tutte?

Il titolo Punisher: War Journal nasce negli anni ’90, nel momento di massima popolarità del personaggio creato sulle pagine di “The Amazing Spider-Man#129 da Gerry Conway, Ross Andru, Frank Ciacoia, David Hunt e John Costanza. Il Punitore è stato protagonista, inoltre, di tre trasposizioni cinematografiche – più o meno fedeli e di successo – e un’ultima iterazione per il piccolo schermo in “Daredevil” e nell’omonima serie “The Punisher“, fino al mese scorso su Netflix, interpretato da John Bernthal.

Vi convince questo annuncio? Siete fan del Punitore? Cosa ne pensate? Diteci tutto nei commenti!

Fonte: Bleeding Cool


Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.