The Promised Neverland – Novità dalla seconda stagione

Manca poco all’arrivo della seconda stagione di The Promised Neverland, ed ecco che iniziano ad emergere le prime novità.

The Promised Neverland

Quando manca ormai poco all’arrivo dell’attesissima seconda stagione di The Promised Neverland, attesa per il prossimo 7 gennaio, ecco che iniziano ad emergere i primi dettagli. Il numero doppio di Weekly Shōnen Jumpinfatti, ci rivela che questa seconda stagione dell’anime presenterà parti originali rispetto al manga.

Il tutto, però, è stato supervisionato da Kaui Shirai, scrittore del manga disegnato da Posuka Demizu. L’autore, inoltre, revisionerà tutti gli script di questa seconda stagione insieme allo sceneggiatore dell’anime, Toshiya Ono. Proprio in virtù della presenza di queste parti originali, la rivista edita da Shūeisha afferma che in questa seconda stagione gli spettatori vedranno l’opera sotto una nuova veste. Lo stesso vale per il nuovo one-shot dal titolo We were bornpubblicato proprio su questo doppio numero di Weekly Shōnen Jump.

Questa seconda stagione è stata poi presentata con un secondo video promozionale, rilasciato durante il Jump Festa ’21, tenutosi lo scorso dicembre.

La prima stagione dell’anime di The Promised Neverland, realizzata dallo studio CloverWorks, è stata trasmessa per la prima volta nell’inverno del 2019. In Italia, invece, i diritti per l’anime sono stati acquisiti da Dynit, che lo ha distribuito in home video, su Netflix, Amazon Prime VideoVVVVID. Il manga, invece, conclusosi lo scorso anno nel Sol Levante, è edito in Italia da J-POP Manga. Vi ricordiamo, inoltre, che lo scorso 18 dicembre in Giappone è stato rilasciato il primo adattamento live-action del manga. Inoltre, è in lavorazione una serie live-action in lingua inglese, prodotta da Amazon, che presumibilmente vedrà la luce nel corso di questo 2021.

Pronti a scoprire cosa riserverà il mondo fuori le mura del Grace Field ad Emma, Ray e ad i loro compagni?


Chissia di Themyscira

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *