The Mandalorian – Nella seconda stagione ci sarà Boba Fett

Nella seconda stagione di The Mandalorian, ci sarà l’attesissimo debutto nella serie di Boba Fett: a interpretarlo sarà Temuera Morrison

is-boba-fett-in-the-mandalorian-1573680836950

The Mandalorian si è appena concluso in Italia, ma già da tempo sono partite indiscrezioni sulla seconda – attesissima – stagione della serie targata Disney+ ambientata nell’universo di Star Wars che ha conquistato davvero tutti. La notizia del giorno riguarda l’inserimento di una vecchia conoscenza dei fan di Guerre Stellari, che non vediamo addirittura dai tempi de Il Ritorno dello Jedi (Episodio VI): Boba Fett, il cacciatore di taglie Mandaloriano.

In tanti sognano un incontro con il nuovo Mandaloriano che abbiamo imparato a conoscere nella serie TV e a quanto pare il team-up ci sarà già nella seconda stagione: addirittura a interpretare Boba Fett ci sarà Temuera Morrison, attore che in passato aveva prestato il volto a Jango Fett (il “padre” di Boba e che rappresenta l’immagine di tutti i cloni prodotti tramite la sua immagine) e che ora è pronto a tornare nella galassia lontana lontana.

Boba Fett dunque è sopravvissuto alla caduta nel pozzo di Carkoon, tra le fauci del Sarlaac: già nei libri canonici successivi a Il Ritorno dello Jedi si parlava di quest’eventualità, ma ora abbiamo dunque la conferma che il cacciatore di taglie non è morto, il che apre la porta a tutta una serie di domande, che probabilmente troveranno risposta proprio nella seconda stagione di The Mandalorian.

A questo punto non ci resta che aspettare nuove notizie provenienti dalla Disney, sperando che la seconda stagione sia all’altezza della prima.

Nel frattempo, diamo tutti un caloroso bentornato a Boba Fett: non vediamo l’ora di vederlo nello show.


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

Saki

Cuore giapponese in un corpo italiano, leggo manga dalla più tenera età e sogno ancora di cavalcare Falcor! Curiosa fino allo sfinimento, sono pronta a parlarvi delle mie scoperte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *