The Flash – Mostrate numerose scene al CinemaCon di Las Vegas

Carrellata di personaggi iconici nel quasi-trailer dello sventurato film del velocista scarlatto: ecco tutto quello che sappiamo su The Flash, con Ezra Miller e Michael Keaton

The Flash

The Flash, lo sappiamo, è stato rimandato di altri sette mesi, piĂą esattamente al 23 giugno del prossimo anno. Non sono chiare le ragioni di questo ulteriore rinvio: forse i guai in cui continua a cacciarsi Ezra Miller – ma, se così fosse, Warner farebbe meglio a sbrigarsi a mandare il film in sala, prima che l’esagitato attore ne combini una davvero grossa; forse la necessitĂ  di nuovi reshoot e di qualche aggiustamento di trama per renderlo piĂą coerente con i futuri (confusi?) progetti del DCEU; forse il recente cambio di proprietĂ , con la fusione tra Warner Media e Discovery che potrebbe aver impresso una svolta ai piani di medio e lungo termine sui personaggi DC Comics – nei primi giorni di marzo vari dirigenti di Warner hanno annunciato il loro addio alla societĂ  e, tra questi, anche l’ex CEO Jason Kilar, adesso sostituito dal giĂ  CEO di Discovery David Zaslav.

Sono tutte ipotesi ma, ad ogni modo, l’attesissimo film del velocista scarlatto, dove vedremo vecchie e nuove icone della recente cinematografia DC, si farà ancora desiderare. Intanto, nel corso del CinemaCon di ieri sono state mostrate nuove scene del film. Non un vero e proprio trailer, più una sequenza di inediti, non inseriti nel montaggio del teaser presentato durante il DC FanDome del 2021. Il video non è ancora stato diffuso on-line, ma è trapelata una breve descrizione:

Barry Allen/Flash viaggia verso la sua casa di infanzia, entra nella sua stanza e osserva le foto in cui è ritratto da piccolo con i suoi genitori. Una voce fuori campo dice: «Il tempo segue un percorso. Può aiutare a far succedere determinate cose a certe persone, attratte tra di loro come magneti». Intanto, a villa Wayne si nota una figura di spalle, capelli bianchi, che apre una porta segreta. Si vedono ben sette costumi di Batman. Si torna su Flash, che sembra essere intento a rallentare il tempo usando la forza della velocitĂ . Si intravede il Batman di Ben Affleck, il Generale Zod, giĂ  villain del Man of Steel di Zack Snyder e Supergirl con un costume parecchio somigliante a quello del Superman di Henry Cavill. Infine, finalmente, eccolo: Michael Keaton con il costume di Batman ma a volto scoperto che ripete l’iconica frase: «Volete fare i pazzi? Coraggio, facciamo i pazzi!» rivolgendosi a due Barry Allen (entrambi interpretati da Ezra Miller) e a Supergirl – evidente citazione tratta dal film Batman di Tim Burton del 1989.

Le indiscrezioni raccontano anche altre scene ma, non essendo ancora stato diffuso il video, il rischio è di dar credito a voci incontrollate e pazzesche in pieno stile Fantozzi. Vi ricordate quando «l’Italia stava vincendo per 20 a 0, aveva segnato anche Zoff di testa, su calcio d’angolo»?

ll film dedicato al velocista di casa DC è chiaramente isprirato a Flashpoint, arco narrativo scritto da Geoff Johns e disegnato da Andy Kubert, pubblicato nel 2011. Evento che darà il via al reboot The New 52. La regia è stata affidata ad Andy Muschietti (IT, IT capitolo due). Nel cast figurano, tra gli altri: Ezra Miller (Barry Allen / Flash), Kiersey Clemons (Iris West), Michael Keaton (il Batman di Tim Burton), Ben Affleck (il Batman di Zack Snyder), Sasha Calle (Supergirl), Michael Shannon (Zod).

Michael Keaton non interpreta il ruolo del pipistrello di Gotham da Batman Returns del 1992. Da allora è passato anche all’universo Marvel, interpretando l’avvoltoio in Spider-Man Homecoming e nelle ambigue e discutibili scene post-credits di Morbius .


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

RobyOne

Facebook Meganerd
Le mie passioni sono i comics, i paradossi temporali e il Commodore 64. Leggo fumetti da quando ero un tenero bimbo biondo. Oggi sono uno scontroso nerd attempato. Problemi?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.