The Flash – Le feroci critiche dei fan investono il costume utilizzato nel film

Il nuovo costume di Barry Allen dal film The Flash trapela in rete, scatenando il feroce disappunto dei fan. Ecco tutti i dettagli

the flash ezra miller

The Flash, l’atteso film di Andy Muschietti dedicato al noto supereroe DC, è stato flagellato da diversi problemi nel corso della sua produzione, problemi che ancora non accennano a placarsi, sebbene di altra natura e forse in questo caso meno gravi.

Come sappiamo Warner Bros. ha dovuto affrontare le difficoltà personali di Ezra Miller che ne hanno portato all’arresto mentre era alle Hawaii, così come i vari ritardi dovuti alla pandemia da COVID-19. Adesso, però, è il costume che il velocista scarlatto indosserà nella pellicola ad essere entrato nelle mire degli appassionati.

Un’immagine trapelata online del vestito ha generato tutto il malcontento dei fan su Twitter, come potete leggere da alcuni post che seguono, con un gruppo di persone che si è lasciata andare a pesanti improperi e prese in giro.

the flash costume

«I muscoli finti di gomma sui costumi dei supereroi appartengono al 1998 e non oltre. Flash non ha bisogno di sembrare come Batfleck, al contrario deve avere un aspetto più slanciato. Così vicino eppure molto lontano. Il costume di Supergirl va bene. Credo potrebbe avere bisogno di una cintura e le linee che puntano al cavallo sono un po’ strane»

the flash costume critche

«Mi dispiace tanto, fan di The Flash. Non si può vincere con gli adattamenti live action di questo personaggio. Tra la spazzatura della CW e l’orribile performance di Ezra Miller (che bisognerebbe licenziare) e questa mostruosità di costume. Probabilmente il più brutto che abbia mai visto per un cinecomic»

Altri utenti scatenati hanno scherzato sul fatto che alla Warner avessero terminato i soldi, e altri ancora hanno finito per denigrare gli stessi costumisti.

Ovviamente, come specificato all’inizio, si tratta sicuramente di problematiche molto meno gravi (ma chissà che le critiche non portino Warner a rivedere l’estetica del costume) rispetto a quelle affrontate finora, cionondimeno colpisce sempre la cattiveria gratuita con cui questi pareri vengono esternati. Inoltre è ovvio che la qualità complessiva di un film non sia data unicamente dalla resa di un costume, che questo possa piacere o meno.

The Flash giungerà nelle sale il prossimo anno e, ricordiamo, vedrà il ritorno di Michael Keaton nei panni del cavaliere oscuro, ruolo che già ricoprì trent’anni fa nelle celebri pellicole di Tim Burton.

Piuttosto, voi cosa ne pensate del nuovo costume di Flash? Fatecelo sapere in un commento, così da poterne parlare insieme.


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Gianluca Testaverde

Instagram Meganerd
Faccio un po' di tutto nella vita: perditempo a tempo pieno, disegno, amo il doppiaggio e scrivo ciò che vorrei leggere. E per l'amor di Dio... non fate i fumettisti!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.