The Flash – Ben Affleck tornerà come Batman (per l’ultima volta)

Non solo il grande ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman: nel prossimo film di The Flash ci sarà spazio anche per Ben Affleck, che indosserà il manto del Cavaliere Oscuro per l’ultima volta

Ben-Affleck-Will-Return-as-Batman-in-The-Flash-1

Il film di The Flash, diretto da Andy Muschietti, si prospetta sempre più interessante. Accanto a Ezra Miller, assolutamente confermato nel ruolo del Velocista Scarlatto di casa DC, torneranno anche Michael Keaton e – sorpresa dell’ultim’ora – anche Ben Affleck! Entrambi riprenderanno il ruolo di Batman/Bruce Wayne, il che vuol dire che anche al cinema verrà sdoganato il concetto di Multiverso, già esplorato con successo nelle serie TV dell’Arrowverse.

Proprio durante il crossover televisivo Crisi sulle Terre Infinite abbiamo assistito all’incontro tra Ezra Miller e Grant Gustin, gli attori che attualmente detengono il ruolo di Flash rispettivamente al cinema e in TV. Ora però è tempo di organizzare qualcosa di ancor più memorabile e l’innesto di due pezzi da 90 come Michael Keaton e Ben Affleck  non può che accendere la fantasia di milioni di fan in tutto il mondo.

Di seguito riportiamo le dichiarazioni che il regista Andy Muschietti (IT) ha rilasciato a Vanity Fair , proprio in merito all’ingresso nel cast di Ben Affleck/Batman:

«È una parte fondamentale dell’impatto emotivo del film. L’interazione e la relazione tra Barry e il Wayne di Affleck porteranno a un livello emotivo mai visto prima. È il film di Barry, è la storia di Barry, ma i loro personaggi sono più simili di quanto pensiamo. Entrambi hanno perso la madre a causa di un omicidio, e questo è uno degli aspetti emotivi del film. È qui che entra in gioco il Batman di Affleck».

Bisogna inoltre considerare che per Flash, il Batman “originale” (ovvero quello del suo universo) è proprio quello interpretato da Ben Affleck: è stato infatti lui a coinvolgere Barry nel progetto della Justice League e a dargli nuove motivazioni. Nella realtà cinematografica, Batman è dunque un personaggio molto importante per Flash e la storia che ha in mente Warner probabilmente avrebbe perso di “credibilità” se non ci fosse stato proprio Affleck.

Questo film sarà molto importante per il futuro dell’universo cinematografico DC: oltre a far conoscere al grande pubblico il concetto di multiverso (che i lettori di comics conoscono molto bene), potrebbe dar vita a una nuova continuity cinematografica: «È inclusivo perché dichiara che tutto ciò che hai visto esiste – ha dichiarato Muschietti – , e tutto ciò che vedrai esisterà, nello stesso multiverso unificato».

The Flash dovrebbe essere basato su Flashpoint, la miniserie che nel 2011 ha riscritto la storia della DC in seguito ai tentativi di cambiare il futuro di Barry Allen. Il film uscirà il 2 giugno 2022.


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *