The Batman: Matthew McConaughey in trattative per il ruolo di Harvey Dent

Il film di Matt Reeves procede il suo casting: oggi è il turno di Harvey Dent, che potrebbe essere interpretato da Matthew McConaughey

Matthew McConaughey

Sembra incredibile, eppure The Batman, il prossimo film dedicato al Cavaliere Oscuro firmato da Matt Reeves, sta mettendo su un cast davvero incredibile. L’ultimo a unirsi, almeno stando a quanto riportato dal Daily Mail, è Matthew McConaughey
Il protagonista di Interstellar e della prima, bellissima stagione di True Detective è in trattative con Warner Bros. per il ruolo di Harvey Dent.

Se vi state chiedendo come mai stiano ingaggiando così tanti villain (in fondo sono già stati annunciati Catwoman, l’Enigmista e il Pinguino), è presto detto: non tutti questi personaggi saranno cattivi nel primo film di questa nuova trilogia. Harvey Dent, per esempio, all’inizio sarà dalla parte della legge, per poi piombare nell’oscurità nel secondo film. Un po’ come avvenuto nei film di Nolan: anche in quel caso l’alter ego di Due Facce era inizialmente un prezioso alleato per Batman e Jim Gordon.

È altamente probabile che lo stesso processo venga importo ad altri personaggi, ma ora è davvero prematuro fare qualunque tipo di congettura. 

The Batman uscirà il 25 giugno 2021 ed è diretto da Matt Reeves, co-scritto da Reeves e Mattson Tomlin. Il protagonista del film sarà Robert Pattinson, mentre del resto del cast faranno parte Jeffrey Wright (commissario Gordon), Zoe Kravitz (Catwoman) e Paul Dano (l’Enigmista). È altamente probabile che a questi si uniranno anche Andy Serkis e Colin Farrell, rispettivamente nei ruoli di Alfred e il Pinguino.



Segui Meganerd su Facebook, Twitter,
Instagram e Telegram!


Commenti