The Batman – Arrivano notizie sulla serie dedicata al Pinguino

L’universo del Cavaliere Oscuro iniziato con The Batman si espande con una serie TV interamente dedicata al Pinguino di Collin Farrell. Ecco le ultime notizie su questa produzione

Pinguino

Dopo la scia di cancellazioni che ha colpito alcuni titoli prodotti da DC, tra cui Batgirl (con sorpresa di molti) e Gotham Knights (con sorpresa di pochi), i sostenitori dell’universo creato dal film di Matt Reeves erano spaventati circa la sorte della serie TV che vedrà il Pinguino come protagonista.

Il personaggio, interpretato da Colin Farrell, ha fatto subito breccia nel cuore degli appassionati del film The Batman ed HBO non ha perso tempo annunciando, a marzo, una serie tv che vedrà il cattivo protagonista.

Secondo David Zaslav (presidente di Warner Bros. Discovery, ndr), la compagnia starebbe sviluppando un piano decennale per i film e per le serie tv targate DC che saranno incentrate “sulla qualità” delle pellicole e serie.

Infatti, sembra che proprio per questo motivo la Warner Bros abbia deciso di cancellare la pellicola Batgirl e la serie tv Gotham Knights. I fan temono altre cancellazioni, ma per adesso la compagnia cinematografica ha confermato il sequel del fortunato film di Matt Reeves e la serie tv The Penguin (titolo provvisorio).

A produrre il telefilm sarà lo stesso Farrell insieme a Matt Reeves, Dylan Clark (produttore di The Batman) e Lauren LeFranc (showrunner).

Secondo Deadline, la serie tv entrerà in produzione a febbraio 2023 con una potenziale data d’uscita prevista per il 2024 e, stando ad alcune dichiarazioni di Colin Farrell, dovrebbe essere vietata ai minori!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

The Red Namy

Instagram Meganerd
Una dama dai capelli rossi e gli occhiali da nerd. Vivo la mia vita ad un quarto di film alla volta, ma non trascuro le serie TV e i videogiochi mentre gusto un po' di erba-pipa. Ho la certezza che un giorno mi arriverà la lettera per Hogwarts, solo che il gufo si smarrisce sempre.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.