The Authority – La DC vuole Superman a capo del supergruppo?


Secondo alcuni rumor pare che DC Comics abbia intenzione nel 2021 di far diventare Superman il leader di The Authority!
superman-authority
Attenzione! Il seguente articolo potrebbe contenere SPOILER su alcuni avvenimenti di Superman non ancora pubblicati in Italia!

Quello di cui parliamo in questo articolo potrebbe essere solo un divertente ‘rumor‘, ma pare che nel 2021 Superman subirà l’ennesimo grande cambiamento, diventando il Leader del controverso, irriverente e senza scrupoli team di super eroi creato da Warren Ellis e Bryan Hitch: The Autorithy!

L’Azzurrone nell’ultima gestione targata Brian M. Bendis ha già subito grandi modifiche al suo status quo, su tutti la (controversa) decisione di rivelare la sua identità umana al mondo (in Superman #18, ancora inedito in Italia). Inoltre negli ultimi numeri della sua serie personale, l’Uomo d’Acciaio è stato descritto come il “Re della Terra” dalla United League Of Planets, ruolo di una certa importanza anche riconosciutogli dalle Nazioni Unite, non in qualità di sovrano (ovviamente) del pianeta, ma bensì come ‘Autorità di rappresentanza intergalattica‘ della Terra.

Secondo alcune fonti tutti questi cambiamenti subiti dal personaggio hanno come unico obiettivo farne il nuovo leader di The Authority.


Per chi non la conoscesse, The Authority è stata una serie a fumetti supereroistica creata nel 1999 per la linea DC Comics / Wildstorm da Warren Ellis e Bryan Hitch, come spin-off di Stormwatch serie sempre gestita dallo stesso team creativo.

I personaggi che compongo la squadra di The Authority sono Jenny Sparks, Midnighter, Apollo, The Doctor, Engineer, Jack Hawksmoor e Swift, una forza di pace al servizio del mondo intero, anche se sotto il governo USA, con il compito di affrontare minacce di proporzioni planetarie con ogni mezzo necessario. Apparentemente ‘bravi ragazzi‘ rappresentanti le Autorità, in realtà la loro posizione risultava facilmente corruttibile e il loro operato piu’ negativo che positivo per l’umanità. L’approccio widescreen di Ellis ai supereroi e il carattere molto militaresco dato ai personaggi, hanno ispirato qualche anno dopo Mark Millar nella realizzazione della serie Marvel ComicsThe Ultimates da cui è stato poi preso spunto per la creazione del Marvel Cinematic Universe.

La popolarità di The Authority è stata criticata nei fumetti di Superman di quel tempo, con lo scrittore Joe Kelly che impegnava Superman nella lotta contro una squadra simile chiamata The Elite.

Per Superman guidare The Authority significa che molto è cambiato riguardo la sua relazione con la Terra. Inoltre, questo sarebbe il pretesto giusto per DC di riportare The Authority in continuity. Dopo New 52, ​​i personaggi sono stati visti nelle miniserie Stormwatche Midnighter e Apollo e poi piu’ nulla. Successivamente DC ha scelto di rilanciare i titoli Wildstorm affidando sempre a Warren Ellis la serie The Wild CATS che però è risultato un mezzo flop. Invece nell’epilogo della saga Flash forward di Scott Lobdell e Brett Booth (ancora inedita in Italia) è stato introdotto il ritorno dei personaggi WildStorm che con ogni probabilità verranno inseriti nei nuovi progetti DC Generations, 5G e New DC Timeline.

Non ci resta che attendere nuove informazioni sull’eventuale progetto, e nel caso sarà interessante vedere l’apporto che il Figlio di Kripton potrà dare all’indisciplinato gruppo di Jenny Spark & Co.


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *