La tenuta di Downton Abbey è su Airbnb

La Contessa di Carnavon, proprietaria del castello di Downton Abbey, ha messo a disposizione le 300 camere della tenuta per una notte tramite Airbnb.

Downton Abbey castle

Amanti di Downton Abbey, il vostro giorno è arrivato! Su Airbnb è appena sbarcata la tenuta utilizzata per le ambientazioni della serie, con tutte le sue 300 stanze. La Contessa di Carnavon, proprietaria del castello risalente al XVII secolo, ha infatti messo a disposizione la dimora a due fortunati ospiti per il prossimo 26 novembre alla modica cifra di 159 dollari.

L’annuncio recita:

“Avrai l’opportunità di esplorare le sale iconiche che conosci così bene grazie a Downton Abbey, come il salotto e la biblioteca. Per una notte, potrai seguire le orme di re e regine e goderti la vita come un Lord o una Lady per celebrare il prossimo evento cinematografico.”

Le candidature saranno possibili a partire dal 1° ottobre, gli ospiti dovranno essere regolarmente registrati su Airbnb, avere delle buone recensioni e, ovviamente, amare la serie tv in questione. L’iniziativa è un modo per pubblicizzare il film di Downton Abbey, che ha già raggiunto prevendite da record, e alimentare la curiosità dei fan, ma i ricavati saranno devoluti alla Federazione Internazionale delle Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa.


Che ne pensate? State già preparando le valigie?

 


Segui Meganerd su FacebookTwitterInstagram e Telegram!



Commenti