Star Wars – Rian Johnson creerà la prossima trilogia


Con una mossa decisamente a sorpresa, Disney ha annunciato che il futuro di Star Wars sarà saldamente nelle mani di Rian Johnson, regista e autore de Gli Ultimi Jedi, ottavo capitolo ufficiale della saga creata da George Lucas. Johnson creerà dunque una nuova trilogia di film (presumibilmente dopo l’uscita di Episodio IX, già programmato per il 2019) che – per la prima volta – non riguarderà le vicende degli Skywalker. Il regista e sceneggiatore vuole proporre una storia assolutamente originale, con personaggi e ambientazioni mai viste prima nell’universo di Star Wars. 

Sul sito ufficiale di Star Wars è apparso un comunicato in cui leggiamo:

La Lucasfilm è entusiasta di annunciare che Johnson creerà una nuova trilogia di Star Wars, scrivendo e dirigendo il primo film, producendolo insieme a Ram Bergman.

Come sceneggiatore e regista di Gli Ultimi Jedi, Johnson ha concepito e realizzato un film molto potente del quale la Lucasfilm e la Disney sono immensamente fieri. Nel creare questa nuova trilogia, che sarà separata dalla saga episodica degli Skywalker, Johnson presenterà al mondo nuovi personaggi da un angolo della galassia che Star Wars non ha mai esplorato prima.

“Abbiamo adorato tutti lavorare con Rian in Gli Ultimi Jedi,” ha commentato Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm. “È una forza creativa, e guardarlo creare il film dall’inizio alla fine è stata una delle grandi gioie della mia vita. Rian farà grandi cose con la tela bianca di questa nuova trilogia”.

“È stato fantastico collaborare con la Lucasfilm e la Disney a Gli Ultimi Jedi,” ha aggiunto Johnson insieme a Bergman. “Star Wars rappresenta la più grande mitologia moderna, e ci sentiamo molto fortunati ad aver contribuito ad essa. Non vediamo l’ora di continuare con questa nuova seria di film”.

Apprendiamo inoltre da Variety, che Lucasfilm e Disney produranno una serie tv live-action su Star Wars, che vedrà la luce sulla nuova piattaforma streaming che la casa di Topolino lancerà nel 2019. La guerra a Netflix e Amazon sta dunque per iniziare…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *