Star Wars: Colin Trevorrow abbandona la regia di Episodio IX


 

A quanto pare non c’è proprio pace per i nuovi film di Star Wars: dopo aver allontanato Josh Trank dal progetto Anthology (e dopo il flop di Fantastic 4 era anche prevedibile…) e più recentemente Phil Lord e Chris Miller dal set dello spin off dedicato a Han Solo per forti divergenze creative con Kathleen Kennedy e Lawrence Kasdan, la Lucasfilm decide di troncare i rapporti anche con Colin Trevorrow, che avrebbe dovuto scrivere e dirigere il nono capitolo delle Guerre Stellari.

Ecco il comunicato diramato dalla casa di produzione, in cui viene ufficializzato l’addio con il regista di Jurassic World:

La Lucasfilm e Colin Trevorrow hanno scelto di comune accordo di interrompere la collaborazione per Star Wars: Episodio IX. Colin è stato un fantastico collaboratore attraverso tutto il processo di sviluppo del film, ma siamo giunti alla conclusione che le nostre visioni sul progetto erano different. Auguriamo il meglio a Colin e condivideremo presto maggiori informazioni sul film.

Trevorrow era stato annunciato come regista di Episodio IX due anni fa. Al momento ancora non si conoscono i dettagli di questa separazione, ma nelle prossime ore siamo convinti che verrà immediatamente ufficializzato il nome del suo successore, colui che sarà dunque incaricato di concludere questa nuova trilogia.


Ovviamente vi terremo aggiornati sugli sviluppi, ma la notizia del giorno è senza dubbio questa: la Lucasfilm allontana, per l’ennesima volta, un regista che aveva scelto per un suo progetto. Staremo a vedere le prossime mosse, restate con noi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *