Squid Game – I giochi diventano reali

Negli Emirati Arabi e nella Corea del Sud si può giocare realmente a Squid Game. Tranquilli, il prezzo da pagare non è la vita

Squid Game - I giochi diventano reali

Squid Game non smette di far parlare di se. La serie TV Sudcoreana che ha raggiunto le 111 milioni di visualizzazioni al lancio su Netflix ,diventa sempre più un fenomeno mondiale.
In alcuni paesi sono stati creati eventi e giochi a premi basati proprio sui giochi della serie.

Come riportato dal “The Korea Times”, il St. John’s Hotel di Gangneung, nella provincia di Gangowon, e una società di produzione di biglietti da visita, hanno deciso di sfruttare la crescente popolarità della serie TV. L’hotel ha annunciato sui suoi social che ospiterà un evento a tema “Squid Game” il 24 di Ottobre. Chi “sopravvive” vince un montepremi pari a 5 milioni di Won (circa 3600 euro).
L’evento è aperto a persone di tutte le età e non solo agli ospiti dell’hotel. I giocatori riceveranno un biglietto da visita con il numero di telefono dell’organizzatore del gioco, proprio come nella serie.

I giochi da superare sono quattro e sono presenti nella serie: ” Il fiore Mugungwha è sbocciato” (ovvero un, due tre, stella), tiro alla fune, “Ttakji chigi” (il lancio delle tessere di carta) e “sfida dalgona”. Chi non segue le regole o sbaglia, è “eliminato” dal gioco. Come nella serie i partecipanti indossano un tuta verde e l’identità dell’host è rivelata solo alla fine del gioco.
Per il momento, a causa delle ristrettezze da rispettare sul distanziamento sociale, l’evento è stato annullato ma aveva raggiunto, in meno di un giorno, il tutto esaurito.

Un altro Squid Game in tempo reale si è tenuto in un campeggio a Wonju, nella provincia di Gangwon, in tre sessioni a partire dal 16 ottobre.

Frip Games, la piattaforma di giochi online, invita i partecipanti a indossare uniformi verdi e a giocare ai giochi in evidenza nella serie. Il finalista riceverà 45.600 punti (che ricordano i 45,6 miliardi di won vinti dal finalista della serie) che possono essere utilizzati sulla piattaforma. Ha affermato che i giochi saranno gestiti con un numero limitato di persone per non violare le linee guida sul distanziamento sociale.

Squid Game - I giochi diventano reali

Ad Abu-Dabhi, la capitale degli Emirati Arabi, il Centro Culturale Coreano, ha organizzato una sessione di giochi come quelli di Squid Game.
Le sfide si svolgeranno in due squadre da quindici giocatori l’una. I partecipanti sono stati scelti dopo un test di conoscenza della serie TV. Ogni giocatore indossa la maglia con il logo di Squid Game mentre lo staff indossa tute rosa con i tre simboli (cerchio, quadrato, triangolo). Ovviamente premi e penalità sono diversi. In palio una tuta verde personalizzata e chi perde non viene ucciso ma continua a guardare le sfide.

Come spiegato da Nam Chan-woo, direttore del Centro Culturale coreano:

I giochi visti nella serie Netflix sono popolari fra i bambini in Corea e sono ricordi d’infanzia per gli adulti, ma giochi tradizionali simili sono diffusi anche qui, fra i bambini degli Emirati Arabi. Mi auguro che la popolarità globale della serie sia un’opportunità per diffondere altri aspetti della cultura coreana”.

Il tutto si è svolto questo 12 Ottobre e ha raggiunto un notevole successo!

Partecipereste a uno di questi eventi? Fatecelo sapere nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Nissareading

Divoratrice di libri, fumetti e manga, affronta la vita un passo di libro alla volta, trovando ispirazione dai Samurai e da Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *