Spy x Family – Nuovo trailer e novità sull’anime

In occasione del Jump Festa 2022 è stato mostrato un nuovo trailer dell’atteso adattamento anime di Spy x Family, la data di debutto, e tante altre novità

Spy x Family - Nuovo trailer e novità sull'anime

Spy × Family è un manga che mixa la commedia allo spionaggio. È scritto e disegnato da Tatsuya Endo e serializzato dal 25 marzo 2019 sulla rivista online Shōnen Jump+ di Shūeisha, mentre è pubblicato in tankōbon a partire dal 4 luglio 2019. Il 23 luglio 2020 Planet Manga ha annunciato la pubblicazione in Italia, iniziata a novembre 2020.

La serie ha ottenuto un ottimo successo, raggiungendo ad oggi 11.7milioni di copie vendute.

Spy x Family si è classificata al quinto posto in un sondaggio condotto da AnimeJapan, il “Most Wanted Anime Adaptation”, ovvero l’adattamento anime più desiderato. E il desiderio dei fan si è finalmente realizzato. Il 31 ottobre 2021 è stato aperto un sito Web per annunciare l’adattamento anime prodotto dagli studi CloverWorks e Wit Studio. Qui vi avevamo mostrato il primo trailer. La serie sarà diretta da Kazuhiro Furuhashi, con il character design curato da Kazuaki Shimada e la musica prodotta da [K]NoW_NAME.

In occasione del Jump Festa 2022, è stato mostrato un nuovo trailer dell’anime che debutterà ufficialmente il 22 aprile 2022:

La serie si comporrà di due parti e Crunchyroll ha annunciato che provvederà a trasmetterla in simulcast.

Per chi non conoscesse ancora l’opera ecco la trama:

Loid Forger, conosciuto con il nome di Twilight, è una spia caratterizzata da una straordinaria abilità mnemonica, di calcolo e travestimento. Per una missione di particolare importanza, è costretto a “crearsi una famiglia”.  Loid adotta così Anya, una bambina di cinque anni che, all’insaputa di tutti e dello stesso Loid, possiede la capacità di leggere nel pensiero, in seguito a degli esperimenti che erano stati condotti su di lei. Come moglie sceglie la ventisettenne Yor, abilissimo sicario noto come Thorn Princess che lavora come copertura in municipio. Pensando che Anya sia davvero la figlia di Loid, e che quest’ultimo sia vedovo, cerca inoltre di essere per la bambina una vera madre.
“Marito” e “moglie” si tengono rispettivamente all’oscuro delle loro reali identità, mentre Anya, grazie al suo dono, è l’unica al corrente di ogni cosa.

Avete letto il manga? Aspettavate l’adattamento anime?
Fatecelo sapere nei commenti!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *