Sky apre la visione di tutti i pacchetti a tutti gli abbonati, senza costi aggiuntivi


Anche Sky scende in campo per tenere compagnia agli italiani in questa lunga quarantena, aprendo la visione di tutti i pacchetti senza costi aggiuntivi

sky-gratis-82776.768x432

Dal 18 marzo, tutti gli abbonati Sky potranno vedere l’intera programmazione dell’emittente satellitare senza costi aggiuntivi. Tutti i pacchetti saranno visibili a tutti gli abbonati: un modo come un altro per tenere compagnia agli italiani in questo difficile momento di emergenza. Fino al 3 aprile sarà dunque possibile vedere anche i canali che fino a questo momento non rientravano nell’abbonamento scelto.

Considerando che – per forza di cose – è venuto a mancare lo sport dal vivo, questa è una bella iniziativa per consentire a chi già paga il canone mensile di scoprire nuovi canali. Di seguito riportiamo il comunicato ufficiale di Sky:

Dopo aver lanciato una raccolta fondi a sostegno della Protezione Civile, da oggi fino al 3 aprile Sky offre ai propri abbonati (senza costi aggiuntivi) anche i contenuti che non fanno parte dell’offerta che hanno sottoscritto

#SKYIORESTOACASA: LA RACCOLTA FONDI PER LA PROTEZIONE CIVILE

Una bella iniziativa che si aggiunge a quella di tante altre aziende che stanno moltiplicando gli sforzi in queste settimane così dure per l’Italia e per il mondo intero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *