Skip Beat! – L’incredibile successo di Yoshiki Nakamura per Magic Press Edizioni

Finalmente è uscito il primo numero dell’attesissimo Skip Beat! Dopo anni di richieste, Magic Press ha iniziato la serializzazione dell’incredibile successo di Yoshiki Nakamura

Skip Beat! - L'incredibile successo di Yoshiki Nakamura per Magic Press Edizioni

Una delle serie shoujo più longeve e amate degli anni Duemila ha compiuto il tanto sperato debutto in Italia da parte dei fan. Incredibile ma vero, dopo anni di richieste per un titolo che oramai vanta all’attivo ben 46 volumi, Magic Press Edizioni, coraggiosamente, inizia la serializzazione.

Negli ultimi tempi uno degli argomenti caldi è proprio il progressivo disinteresse delle case editrici italiane alle commedie romantiche, al canonico genere shoujo, nonostante la richiesta sia sempre molto forte. Proprio per questo l’arrivo di Skip Beat! è vissuto come un piccolo miracolo, preso atto soprattutto della lunga durata della serie che ancora non sta dando segno di cedimento in patria.

Ma di cosa parla Skip Beat? Riportiamo la trama condivisa dalla casa editrice:

Kyoko ha 16 anni, e come tutte le adolescenti vive un amore grande e impossibile: è innamorata del suo amico d’infanzia Sho e, quando lui si trasferisce a Tokyo per diventare un idol, lei decide di seguirlo per non separarsi da lui. La carriera di Sho è brillante, ma il contatto con il mondo dello spettacolo lo cambia, tanto da arrivare a disprezzare l’amore della sua vecchia amica, che ha sacrificato tutto per sostenerlo. La reazione di Kyoko al disprezzo di lui è inaspettata: invece di piangersi addosso decide di reagire e di entrare nello show business per diventare più famosa di lui!

In occasione del lancio, Magic Press Edizioni ha caricato una corposa preview del primo volume (accedete da qui), da oggi disponibile in tutte le fumetterie, librerie e shop online al prezzo promozionale di € 2,90.

La pubblicazione avrà cadenza mensile e il prezzo, dal volume 2, sarà di € 6,50. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche dell’albo: 11,5×17,5, 180 pp, brossura, b/n.

A breve le nostre impressioni sul primo volume di Skip Beat!. E voi? Lo avete acquistato o magari già letto? Scriveteci le vostre impressioni!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *