SKAM Italia – Teaser della quarta stagione in arrivo a maggio

SKAM Italia debutterà a maggio con la quarta stagione in contemporanea su Netflix e TimVision, oggi è stato diffuso un primo teaser dei nuovi episodi.

SKAM Italia

Finalmente abbiamo una data per la quarta stagione di SKAM Italia, il 15 maggio la nuova stagione farà ufficialmente il suo debutto. In contemporanea su Netflix e TimVision arriveranno infatti tutti i nuovi dieci episodi della serie basata sull’omonimo teen drama norvegese. Da poche Netflix ha pubblicato tramite i suoi canali social anche un teaser ufficiale, che trovate di seguito:

A partire dal primo gennaio le prime tre stagioni di SKAM Italia sono state distruite da Netflix, la terza stagione è distribuita anche da TimVision a partire da marzo. La quarta è stata realizzata grazie alla collaborazione tra le due, e continuerà ad affrontare tematiche delicate e importanti come la solitudine, l’identità, la definizione dell’orientamenteo sessuale, i disturbi alimentari e la violenza giovanile.

La sinossi della quarta stagione recita:

La quarta stagione vede protagonista Sana (Beatrice Bruschi), una ragazza italiana di seconda generazione, musulmana praticante. Sana, dopo aver cercato negli anni, un equilibrio tra i suoi valori e quelli delle sue compagne di liceo e della società italiana, della quale si sente orgogliosamente parte, si troverà ad affrontare situazioni che metteranno lentamente in crisi questa armonia. In un processo di crescita che farà emergere alcune distanze tra lei e il suo gruppo di amiche storiche, Sana dovrà trovare un compromesso tra i suoi valori religiosi e i suoi sentimenti per Malik (El Mehdi Meskar), un amico del fratello con cui è nata una forte intesa.

Nel cast rivedremo Federico Cesari, Rocco Fasano, Ludovica Martino, Ludovico Tersigni, Greta Ragusa, Martina Lelio, Francesco Centorame, Nicholas Zerbini, Pietro Turano e Benedetta Gargari, oltre ad alcuni volti nuovi che entreranno in scena accanto a loro. Regia e sceneggiatura saranno di nuovo affidate a Ludovico Bessegato, che figura anche come showrunner della serie. La scrittura della quarta stagione è avvenuta inoltre grazie alla collaborazione con la sociologa e scrittrice musulmana Sumaya Abdel Qader, donna e madre, attivista nella sua comunità religiosa e per i diritti delle donne.


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

L'Oscuro Passeggero

Il mio nome rispecchia la mia solare personalità. Sono appassionata di letteratura, drogata di serie tv e spacciatrice d'immagini per MegaNerd su Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *