Shin Kamen Rider – Il nuovo film di Hideaki Anno

Il regista di Neon Genesis Evangelion è al lavoro sul suo prossimo film. Arriva la versione di Hideaki Anno di Kamen Rider

Shin Kamen Rider - Il nuovo film di Hideaki Anno

Kamen Rider è la celebre serie live action tokusatsu firmata dal Maestro Shotaro Ishinomori. Per chi conosce un po’ il papà di Neon Genesis Evangelion, questa sembrerà una scelta quasi ovvia. Come ci ha raccontato anche la moglie di Anno, la Sensei Moyoco Anno, suo marito è un super fissato di serie tokusatsu e un vero nerd di Kamen Rider.

Dopo Godzilla e Ultraman, Hideaki Anno ha deciso dunque di proporre la propria versione della guerra combattuta contro l’organizzazione terroristica Shocker dall’eroe cavalletta Kamen Rider. Lo Studio di produzione Khara ha annunciato l’evento con un il video che potete vedere di seguito:

La rilettura di Anno del celebre eroe arriverà nel 2023 e chiuderà questa sorta di trilogia/omaggio voluta dal regista. I precedenti capitoli sono Shin Godzilla (2016) e Shin Ultraman che arriverà molto presto.

Il regista ha dichiarato di essersi messo al lavoro su Kamen Rider per omaggiare e ringraziare la serie che tanto lo ha emozionato da bambino. Shin Kamen Rider sarebbe dovuto uscire quest’anno in occasione dei 50esimo anniversario. Il 3 aprile di 50 anni fa, andava in onda la prima puntata e, avendo dovuto rimandare tutto a causa della pandemia da Covid-19, per celebrare l’occasione il Maestro Anno ha montato un video celebrativo della serie sentai:

Questo è un buon momento per ricordarvi di recuperare Insufficient Direction, storia scritta da Moyoco Anno che vi guiderà alla scoperta di quel genio nerd, folle e adorabile che è Hideaki Anno. Qui potete recuperare la nostra recensione!

Cosa ne pensate di questo progetto? Scriveteci nei commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *