Shaman King – Il trailer della terza parte

Il 13 gennaio arriverà su Netflix la terza parte del nuovo anime di Shaman King. Ecco il trailer

Shaman King - Il trailer della terza parte

Fra pochi giorni, il 13 gennaio, su Netflix potremo finalmente vedere gli episodi dal 26 al 37 del nuovo anime di Shaman King. Le due parti precedenti sono arrivate sulla piattaforma rispettivamente il 9 agosto e il 9 dicembre.

Il reboot di Shaman King, anime che sta avendo un ottimo riscontro da parte dei fan dell’opera originale di Hiroyuki Takei, da noi nuovamente in corso di pubblicazione grazie a Star Comics che sta curando la FINAL EDITION. Se ne volete sapere di più, vi basta cliccare qui.

Ecco il trailer della terza parte:

L’arco narrativo precedente era incentrato sull’incontro tra Kyōyama Anna, Asakura Yoh e il suo spirito guardiano Matamune (personaggio finora inedito), sul monte Osore.  Si è aggiunto al cast dei doppiatori Hideyuki Tanaka che presta la voce al Goryoushin.

Il cast italiano, lo ricordiamo, è formato da:

Yoh Asakura: Tommaso Zalone

Ren Tao: Mosè Singh

Hao Asakura: Massimo Di Benedetto

Manta Oyamada: Patrizia Scianca

Anna Kyoyama: Emanuela Pacotto

Horeku “Horo Horo” Usui: Luca Bottale

Amidamaru: Claudio Moneta

Faust VIII: Dario Sansalone

Jun Tao: Alessandra Karpoff

Il reboot di Shaman King sta adattando i 35 volumi della nuova edizione del manga.

Il nuovo anime è diretto da Joji Furuta (The Seven Deadly Sins: Revival of the Commandments) e il character design è di Satohiko Sano.

La storia è incentrata sul tredicenne Yoh Asakura, il discendente di una antichissima famiglia di sciamani. Yoh, e come lui tutti gli sciamani, hanno il potere di comunicare con gli spiriti sino ad arrivare a fondersi con questi ultimi. La fusione comporta una immedesimazione totale tra lo spirito e lo sciamano che così ne acquisisce e controlla le capacità. Gli sciamani possono anche realizzare un over soul, usare un oggetto che catalizzi le capacità dello spirito.

L’incredibile avventura di Yoh viene raccontata in prima persona da Manta, buffo coetaneo del protagonista, e ben presto suo amico inseparabile. Yoh  vorrebbe vivere tranquillamente la sua splendida età, ascoltare musica, rilassarsi. Tuttavia Hanna, la sua promessa sposa, non è assolutamente dello stesso avviso e il ragazzo si trova a dover affrontare lo Shaman Fight, torneo indetto ogni 500 anni per decretare lo Shaman King con in palio un premio straordinario: il Grande Spirito, una entità in cui si recano tutte le anime dopo il trapasso.

L’anime è disponibile su Netflix. Pronti per lo Shaman Fight? Fatecelo sapere nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.