Sgt. Rock vs. The Army of the Dead – La nuova serie DC Horror di Bruce Campbell

L’attore Bruce Campbell scriverà una miniserie DC Horror in sei capitoli: “Sgt. Rock vs. The Army of the Dead“, in uscita il prossimo autunno.

L’attore Bruce Campbell, storico interprete di Ash Williams nel franchise Evil Dead, scriverà una miniserie in sei parti per DC Comics. “Sgt. Rock vs. The Army of the Dead” riporterà sulla scena il sergente Franklin John Rock, che debuttò nel lontano 1959 diventando subito un’icona del genere di guerra. Il personaggio creato da Robert Kanigher e Joe Kubert ha combattuto i nazisti durante la seconda guerra mondiale in Europa e nel Nord America.

Il sergente Rock scritto da Campbell tornerà di nuovo in guerra contro un esercito di nazistizombi! Questa la sinossi della miniserie DC Horror Sgt. Rock vs. The Army of the Dead:

“Berlino, 1944. I nazisti sono fiancheggiati su tutti i lati dall’esercito degli alleati e la sconfitta sembra inevitabile. In un ultimo sforzo per ribaltare le sorti del conflitto, Hitler e il suo team di scienziati diabolici creano un siero per resuscitare i soldati caduti, dando forma ad un esercito di non-morti molto più forte di quando erano in vita.

Il Sgt. Rock, eroe del Teatro Europeo, e la sua Easy Company vengono spediti nel territorio nemico per affrontare i più strani ed orribili nemici che abbiano mai incontrato: i Nazi Zombie.

Scritta dall’esperto in battaglie contro i non-morti Bruce Campbell (Ash Vs. Evil Dead), questa miniserie in sei numeri è un’avventura d’azione action e horror. Il premio Eisner ed Harvey Eduardo Risso (100 Bullets) darà alla battaglia un tono raccapricciante.”

Infine, ecco la cover regular per Sgt. Rock vs. The Army of the Dead, ad opera di Gary Frank:

Cosa pensate di questo annuncio? Cosa vi aspettate da Bruce Campbell? Vi incuriosisce la miniserie? Ditecelo nei commenti, vi aspettiamo come sempre!

Fonte: DC Comics


Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.