SDCC – Il primo sguardo alla serie animata X-Men ’97

Durante il panel dedicato al Marvel Studios Animation , è stata fornita un’interessante preview della serie animata “X-Men ’97“.

Annunciato ufficialmente nel novembre 2021, “X-Men ’97“, seguito dell’amata serie animata degli anni ’90, debutterà su Disney+ nel 2023. Marvel Studios Animation ha rivelato una serie di immagini che mettono in evidenza i nuovi design e costumi aggiornati dei personaggi. Sebbene lo studio non abbia rivelato molto in termini di storia di X-Men ’97, è stato confermato che Magneto, con un design apparentemente ispirato alla rappresentazione del personaggio da parte di John Romita Jr., guiderà la squadra titolare.

La prima serie anni 90 chiamata “X-Men: The Animated Series” è andata in onda su Fox Kids per cinque stagioni, dal 1992 al 1997, per un totale di 76 episodi. Ispirata all’aspetto e alla line-up della serie a fumetti di Jim Lee dei primi anni ’90, il cartone animato ha tratto ispirazione da trame Marvel classiche come “Days of Future Past”, “The Phoenix Saga” e “Legacy Virus”. Tuttavia, la serie animata ha influenzato anche i fumetti, forse in particolare il crossover “Marvel’s Age of Apocalypse” e il matrimonio di Scott Summers e Jean Grey.

Di seguito le prime immagini mostrate durante il panel (fonte CBR)

“X-Men ’97” si unirà alla line-up di serie animate dei Marvel Studios su Disney+ che include “What If…? season 2”, “I Am Groot” e “Spider-Man: Freshman Year”. Tutte queste serie saranno collegate al Marvel Cinematic Universe, ma i collegamenti con “X-Men ’97” non sono ad oggi chiari. “Preferisco rispondere con un No Comment”, ha scherzato lo scrittore Beau DeMayo, “perché parte della sorpresa sarà scoprirlo quando vivrai lo show”.

Ad oggi non c’è ancora una data di release per “X-Men ’97”.

Che ne pensate di “X-Men ’97”? Fatecelo sapere nei commenti !


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar photo

Mr. Rabbit

Stanco dal 1973. Ma cos'è un Nerd se non un'infanzia perseverante ? Amante dei supereroi sin dall'Editoriale Corno, accumula da anni comics in lingua originale e ne è lettore avido. Quando non gioca la Roma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.