SDCC – Primo sguardo a Spider-Man: Freshman Year

Durante il panel di Marvel Studios Animation sono stati rivelati i primi dettagli della serie animata che ci racconta i primi anni del Peter Parker nei panni dell’amichevole Uomo Ragno di quartiere. Ecco Spider-Man: Freshman Year!

La seconda giornata del San Diego Comic-Con 2022 è stata caratterizzata dall’atteso panel della divisione dei film di animazione di Marvel Studios. In questa occasione è stato fornito un primo sguardo ai concept art della serie “Spider-Man: Freshman Year“.

Spider-Man: Freshman Year” è stato inizialmente annunciato durante il Disney+ Day nel novembre 2021. Inizialmente si pensava che la serie avrebbe seguito le gesta del Peter Parker di Tom Holland, ovvero quello che abbiamo conosciuto nel Marvel Cinematic Universe. Ora però scopriamo che questa serie in realtà non sarà canonica (dunque non è inserita nell’universo cinematigrafico degli Avengers), anche se avrà tantissimi punti di contatto. A differenza del MCU, è stato riferito che Tom Holland non riprenderà il suo ruolo nella serie animata come doppiatore. Sarà dunque l’attore Hudson Thames a interpretare nuovamente la voce di Peter Parker, come già accaduto nella prima stagione di What If…?. La presentazione ha anche rivelato che Charlie Cox tornerà a doppiare Daredevil: l’Uomo senza Paura apparirà infatti in questa nuova serie di Spidey.

daredevil spider-man freshman year

Sono stati quindi mostrati i concept art dello show. L’ aspetto di Peter Parker è sembrato un incrocio tra Tom Holland e quello che Peter ha nei fumetti originali. I fan hanno anche avutoil modo di vedere il costume fatto in casa da Peter, che ricorda la combinazione di occhiali e felpa vista per la prima volta in “Captain America: Civil War“. Le immagini sotto riportate sono tratte dal portale CBR:

Nel film dell’MCU la storia delle origini di Peter Parker sono state ignorate, probabilmente perché i fan avevano già visto quella storia raccontata sul grande schermo non una, ma due volte, prima nel film “Spider-Man” di Sam Raimi del 2002 e ancora. nel rilancio di Marc Webb del 2012 “The Amazing Spider-Man“. Con il “Freshman Year” animato, tuttavia, i fan avranno ora la possibilità di vedere una versione di Spidey del MCU che sta ancora imparando le basi e facendo i conti con i suoi nuovi poteri, ben prima di ritrovarsi a combattere al fianco dei più potenti eroi della Terra.

Infine “Spider-Man: Freshman Year” sarà presentato in anteprima su Disney+, ma non si hanno ancora notizie sulle tempistiche.

Che ne pensate di questo progetto di Marvel Studios Animation? Fatecelo sapere nei commenti!

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar photo

Mr. Rabbit

Stanco dal 1973. Ma cos'è un Nerd se non un'infanzia perseverante ? Amante dei supereroi sin dall'Editoriale Corno, accumula da anni comics in lingua originale e ne è lettore avido. Quando non gioca la Roma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.