Sailor Moon Eternal – Il trailer italiano

Il 3 giugno 2021 Sailor Moon Eternal approderà su Netflix che ha condiviso il trailer ufficiale in italiano

Sailor Moon Eternal - Il trailer italiano

Qualche giorno fa Netflix aveva fatto felici tutti i fan italiani di Sailor Moon annunciando l’arrivo del lungometraggio sulla piattaforma. L’annuncio avveniva con un trailer in cui le guerriere parlavano moltissime lingue, tra cui l’italiano. Qualche ora fa, per ingannare l’attesa che ci separa dal 3 giugno 2021, è stato condiviso il trailer in italiano del film:

Sailor Moon Eternal  è il titolo dei due lungometraggi sequel della serie Sailor Moon Crystal,  anime del 2014, più fedele all’originale lavoro di Naoko Takeuchi rispetto alla celebre serie degli anni Novanta. La prima parte del film è uscita l’8 gennaio nei cinema giapponesi. La seconda parte, l’11 febbraio 2021.

Sailor Moon Eternal vedrà le nostre guerriere combattere contro Dead Moon Circus. Questo progetto cinematografico prende il posto di una possibile quarta stagione di Sailor Moon Crystal, coprendone il medesimo arco narrativo.

Nel cast ritroviamo Kotono Mitsuishi nei panni di Usagi Tsukino/Sailor Moon, Hisako Kanemoto in quelli di Ami Mizuno/Sailor Mercury, Rina Satou torna a interpretare Hino/Sailor Mars; infine, Misato Fukuen sarà Chibi-Usa/Sailor Chibi Moon, Ami Koshimizu Makoto Kino/Sailor Jupiter e Shizuka Itou sarà Minako Aino/Sailor Venus.

Naoko Takeuchi, Autrice dell’opera originale, ha supervisionato l’intero progetto. La regia è stata affidata a Chiaki Kon, già dietro la macchina da presa con la terza serie dell’anime, mentre il character design è stato affidato a Kazuko Tadano che curò la prima, storica, serie. Le bellissime musiche sono firmate da Koji Takanashi.

Fan di Sailor Moon a rapporto! Cosa ne pensate del trailer? Aspettiamo i vostri commenti!

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *