Rumiko Takahashi – Pubblicato un nuovo one-shot

L’inarrestabile Rumiko Takahashi ha pubblicato un nuovo one-shot: S ni sasagu. Ecco tutti i dettagli

Rumiko Takahashi - Pubblicato un nuovo one-shot

Mentre sta attualmente lavorando alla sua serie MAO, i cui primi nove volumi sono disponibili in Italia grazie a Star Comics, l’inarrestabile autrice Rumiko Takahashi ha pubblicato un nuovo one-shot nell’ottavo numero annuale della rivista Big Comic Original dell’editore ShĂ´gakukan.

Rumiko Takahashi - Pubblicato un nuovo one-shot

Il nuovo one-shot firmato dalla Takahashi si intitola S ni sasagu (dedicato a S). La storia si incentra su un uomo che va a una riunione del liceo, evento che lo spingerà a capire la scomparsa di Sô-chan, un ex compagno di classe morto. Il mistero sembra riguardare inoltre un anello su cui è incisa la lettera S. Compito del protagonista sarà quello di scoprire chi si cela dietro la misteriosa lettera. 

Rumiko Takahashi - Pubblicato un nuovo one-shot

In oltre quarant’anni di carriera, la principessa dei manga ha dato vita ad opere indimenticabili, capaci di appassionare generazioni e generazioni di lettori e lettrici. Pensiamo a Inuyasha, recentemente tornato con il sequel Yashahime: Princess Half Demon, al quale la stessa Takahashi ha partecipato. O a Maison Ikkoku, il seinen con protagonista la cara, dolce Kyoko, cult degli anni Ottanta e Novanta e ancora oggi amatissimo.

Le opere di Rumiko Takahashi sono arrivate in Italia nel 1991, grazie a Granata Press sulla rivista Mangazine, che ha tenuto a battesimo Lamù. Alle avventure della ragazza dello spazio e di Ataru si sono poi aggiunti gli episodi di Rumic Theatre e di Ranma ½. C’è poi stato il lancio di Maison Ikkoku e della Saga delle Sirene.

Star Comics ha poi raccolto il testimone di Granata Press dopo la sua chiusura nel 1995. Tutt’ora, la casa editrice perugina pubblica le opere della mangaka, compresa la sua ultima creatura, Mao.

Poco tempo fa, la Maestra Takahashi si è aperta con i suoi fan, raccontando il ritmo durissimo di lavoro che deve sostenere. Se volete saperne di più, vi basta cliccare qui.

Fonte: manganews


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantitĂ  esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerĂ  la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.