Romics d’Oro: il premio va a Sara Pichelli


Nella prossima edizione di Romics, che si terrà a Roma dal 2 al 5 aprile, sarà Sara Pichelli a ricevere il premio del Romics d’Oro.

sara pichelli romics d'oro

Sara Pichelli, nota fumettista italiana, si è affermata sempre di più negli ultimi anni fino a diventare molto richiesta nel mondo del fumetto internazionale. In particolare sono noti i suoi lavori nel mondo Marvel Comics e nelle storie legate all’universo di Spider-Man.

La nostra artista nasce nel 1983 e dimostra da subito di essere portata per il disegno. Dopo aver studiato alla Scuola internazionale di Comics di Roma, si dedica anche al mondo dell’animazione. Otterrà negli anni seguenti il ruolo di storyboarder e character designer nella produzione di Winx Club – Il segreto del regno perduto.

La sua carriera decolla nel 2008, anno in cui partecipa al Chester Quest, promosso dal talent scout di Marvel Comics C.B. Cebulski. Grazie a questo concorso entra nella casa editrice e inizia a collaborare ai disegni di Ultimate Comics: Spider-Man, con le sceneggiature Brian Michael Bendis. Insieme a lui nel 2011 cerano il celebre Miles Morales, che erediterà il ruolo di Spider-Man da Peter Parker in questo universo parallelo.


miles morales

Grazie al suo lavoro sul personaggio si fa notare sempre di più, entrando nelle Marvel Young Guns (i talenti su cui investire) nel 2014. Quando poi il giovane Miles diventa protagonista di Spider-Man: Un nuovo universo, la disegnatrice ottiene anche la notorietà fuori dal mondo dei fumetti. La pellicola otterrà un successo eccezionale, vincendo anche il Premio Oscar per il Miglior film d’animazione.

In questo periodo Sara Pichelli sta collaborando insieme a J.J. Abrams e il figlio Henry a una miniserie dedicata a Spider-Man.


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Saki

Cuore giapponese in un corpo italiano, leggo manga dalla più tenera età e sogno ancora di cavalcare Falcor! Curiosa fino allo sfinimento, sono pronta a parlarvi delle mie scoperte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *