Rick and Morty – L’omaggio ad Akira nella quarta stagione


Rick and Morty è tornato finalmente in onda su Adult Swim e ha debuttato in grande stile, omaggiando Akira.

Rick and Morty

ATTENZIONE, L’ARTICOLO POTREBBE CONTENERE SPOILER SULLA QUARTA STAGIONE DI RICK & MORTY O SUL FILM AKIRA!

Grande ritorno ieri su Adult Swim, che ha mandato in onda il primo episodio della quarta stagione di Rick and Morty. La serie, attesissima da tantissimi fan in tutto il mondo, ha debuttato con un grande omaggio, quello ad Akira.

L’episodio, intitolato Edge of Tomorty: Rick Die Rickpeat, anziché essere un’omaggio al film Edge of Tomorrow era infatti piuttosto ispirato al film di Akira, tratto dal manga. Nel corso della puntata Morty è ossessionato da un cristallo che gli permette di prevedere diversi, potenziali tipi di morte e, nel tentativo di seguire il percorso di vita che gli permetterebbe di invecchiare accanto alla sua amata Jessica, sfrutterà questo potere fino a pagarne le conseguenze. Verso il finale infatti, Morty si trasformerà in una sorta di mostro blob, palesemente ispirato alla forma assunta da Tetsuo verso il finale del film.

Se il riferimento non dovesse essere chiaro a tutti poi, alla fine della storia Jerry rimprovera Rick, dicendo di non voler più vedere suo figlio trasformato in “un Akira” o accadergli “roba da anime”.


Ecco infine la sigla di apertura della quarta stagione:

Rick and Morty è una serie animata creata da Justin Roiland e Dan Harmon, amatissima da un pubblico di tutte le età, grazie alle sue ambientazioni fantastiche e ai molti riferimenti alla cultura pop passata ed attuale. In Italia le prime tre stagioni sono disponibili su Netflix, ma non è ancora nota una data di debutto della quarta, della quale andranno in onda cinque episodi su Adult Swim.

 

Fonte: comicbook.com

Commenti