L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri

Sergio Bonelli Editore riporta in libreria L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri, un volume che celebra l’opera del Sommo Poeta in occasione dei settecento anni dalla sua morte

recensione l'inferno di dante

La Divina Commedia di Dante Alighieri è, con ogni probabilità, tra le opere più studiate, stampate e amate al mondo. Da sempre fonte d’ispirazione per gli artisti di ogni epoca, conserva un fascino ineguagliabile, rasentando la perfezione in ogni terzina che compone i cento canti. È altrettanto vero che illustrare i versi del poema ha rappresentato una sfida piuttosto ardua per coloro che vi si sono cimentati: Paolo Barbieri, nella nuova edizione del suo Inferno edita da Sergio Bonelli Editore, ha decisamente superato la prova.

Volume elegante ed imponente (22 x 30 cm), in copertina presenta Caronte, traghettatore delle anime che Dante e Virgilio incontrano nel III Canto: quasi un invito per il lettore a lasciarsi trasportare verso gli interni del libro.

caronte l'inferno di dante

E se deciderete d’iniziare questo viaggio (cosa che vi consigliamo vivamente), vedrete i versi prendere forma: le tavole che Barbieri realizza sono ispirate, liriche e celebrative; cariche di tensione e mistero in cui, inevitabilmente, le atmosfere cupe avvolgono il dolore delle pene inflitte alle anime dannate e conferiscono drammaticità all’opera. Rispetto alla prima edizione del 2012 per Mondadori, in questo volume sono illustrati tutti i 34 canti che compongono l’Inferno dantesco, dando un senso di completezza al libro e piena celebrazione all’opera originale. L’efficacia e la potenza dell’Inferno di Paolo Barbieri risiedono nella scelta di non riportare per intero i canti ma solo estratti – più o meno lunghi – che hanno ispirato l’autore per la rispettiva illustrazione e, al tempo stesso, che fungono da descrizione per la stessa: dai singoli personaggi come Dante, Virgilio, Beatrice, Paolo e Francesca, alle creature mitologiche come Cerbero, Pluto, il Minotauro e Lucifero, alle ambientazioni infernali come la Porta, Malebolge e il Cocito, si potranno ammirare splendide tavole pittoriche dalle inclinazioni fantasy che (perché no?!) potrebbero addirittura sposarsi con le raffigurazioni ipotetiche che ognuno di noi ha costruito leggendo quei versi tra i banchi di scuola o per diletto.

LINFERNO-DI-DANTE-tavola1

D’altronde, come afferma lo stesso autore nella bellissima postfazione ricca di riflessioni, spunti e bozzetti preparatori, quello che abbiamo appena sfogliato è una sua interpretazione dell’Inferno – così come tutti potremmo averne una personalissima -, frutto di esperienze, studi, ricerche ed influenze ma anche paure e dubbi: così come Dante decise di descrivere l’aldilà in una certa maniera, l’Inferno illustrato da Paolo Barbieri è una possibile visione, direttamente collegata a quella dantesca, del Regno di Lucifero che possa risultare, allo stesso modo, unica.

Se siete appassionati della Divina Commedia e cercate un libro illustrato che possa celebrala a dovere, non abbiamo alcun dubbio che la scelta debba ricadere su “L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri”.

inferno

Nel settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri (1265-1321), torna in libreria per Sergio Bonelli Editore L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri, celebre illustratore fantasy, che ha prestato la sua matita alle copertine di molti noti romanzi per ragazzi e per adulti, a partire da Le Cronache del Mondo Emerso di Licia Troisi.

Illustratore dal tratto minuzioso col quale evoca straordinari mondi fantastici, Paolo Barbieri si è cimentato con l’Inferno di Dante, riuscendo con i suoi disegni a dare corpo alle immagini “scolpite” nella poesia del poeta, in un dialogo continuo ed emozionante tra parole e immagini.

Ormai esaurito da tempo, questo volume torna disponibile in una nuova edizione completamente rivista, con un nuovo formato e arricchita da molte illustrazioni inedite: una serie di nuove tavole che vanno a completare i canti non illustrati nella prima versione. Ogni immagine è accompagnata dalle terzine cui è ispirata e il tutto è incorniciato da una nuova veste grafica che rende questa edizione ancora più preziosa.

A chiudere il volume una serie di disegni preparatori e uno scritto di Paolo Barbieri,che racconta com’è nato il suo “Inferno”.

 

Per acquistare il volume con lo sconto cliccate qui

L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri

L’Inferno di Dante illustrato da Paolo Barbieri

Autore: Paolo Barbieri
Formato: 22x30; Cartonato
Pagine: 160, a colori
Editore: Sergio Bonelli Editore
Prezzo: € 24,00
Voto:

Piergiacomo Tomassi

Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *