Quentin Tarantino dirigerà sul serio Bounty Law: sarà la sua prima serie TV


Quentin Tarantino, fresco nominato agli Oscar 2020, stupisce tutti e annuncia che girerà davvero Bounty Law, la serie TV fittizia che abbiamo visto in C’era una volta a… Hollywood. Con lui anche Leonardo DiCaprio?

bounty-law-serie-tv-quentin-tarantino-dicaprio-cera-una-volta-a-hollywood

«Per quanto riguarda Bounty Law, voglio farlo, ma mi ci vorrà un anno e mezzo. Lo show è stato introdotto in C’era una volta a… Hollywood, ma non lo considero davvero parte di quel film, anche se lo è. Ho finito per scrivere cinque episodi da mezz’ora. Quindi li farò, e li dirigerò tutti»

Parole e musica di Quentin Tarantino, che ai microfoni del sito Deadline sgancia la bomba che ha fatto saltare sulla sedia i fan di tutto il mondo: la serie TV fittizia vista in C’era una volta a… Hollywood in cui Leonardo DiCaprio interpreta l’attore Rick Dalton, che all’interno della serie è l’eroe del west Jake Cahill.

Considerando i vari tempi tecnici di realizzazione, la serie a questo punto potrebbe anche essere pronta per il 2022, se non prima: il regista riuscirà a convincere DiCaprio per questo nuovo progetto? Sarebbe fantastico rivedere l’attore candidato agli Oscar tornare nei panni di questo personaggio, per chiudere un cerchio meta-televisivo-cinematografico incredibile.

Non ci resta che incrociare le dita e aspettare di saperne qualcosa in più. Per il momento una sola cosa è certa: Bounty Law si farà e dietro la macchina da presa, per tutti gli episodi, ci sarà Quentin Tarantino.


Commenti