Prankster Comics sigla un accordo con Toomics

Prankster Comics, giovane realtà editoriale italiana, sigla un accordo con Toomics, il gigante coreano dell’editoria digitale

prankster toomics

Riceviamo e pubblichiamo:


Toomics e Prankster Comics insieme per il fumetto italiano

 

Roma luglio 2020, Toomics il gigante coreano dell’editoria digitale ha stretto un accordo con la casa editrice Prankster Comics.

Si apre una nuova era per il fumetto digitale in Italia.

Il Presidente della Prankster Comics, Renato Umberto Ruffino ha detto: “La Prankster Comics è fiera di essere il primo ed unico partner italiano di Toomics! Sono felice dell’accordo che abbiamo stretto con la piattaforma Toomics che adatta e ottimizza i fumetti per renderli fruibili su computer, smartphone e tablet.

D’ora in poi i fumetti della Prankster Comics saranno disponibili in versione digitale sulla piattaforma Toomics. Una parte selezionata del nostro catalogo sarà disponibile immediatamente. Per il futuro saranno rese disponibili anche tutte le nostre novità editoriali.

Naturalmente, potrete sempre e comunque continuare a trovarci, in versione cartacea, in tutte le fumetterie italiane.

La Prankster Comics è presente nel mondo del fumetto dal 2013.

Da sempre l’obbiettivo della Prankster Comics è quello di scoprire e sostenere i giovani disegnatori coadiuvandoli con la presenza di professionisti che collaborano con le migliori case editrici nazionali ed internazionali.

La Prankster Comics è una realtà affermata del mercato italiano e distribuita su tutto il territorio.

Toomics, fondata nel 2014, punta a diventare una società leader nel campo dei contenuti e servizi Web/Mobile.

Superiamo sempre ogni limite, tramite un continuo miglioramento e innovazione.

Toomics Inc. è alla costante ricerca e coltivazione di nuovi talenti, ed idee che distinguano i nostri contenuti.

Termine coniato in Corea del Sud, «webtoon» è l’unione delle parole «website» e «cartoon», per indicare una tipologia di fumetti che vengono pubblicati tramite il web e sono ottimizzati per gli schermi di computer e dispositivi mobili.

Il termine «webtoon» si differienzia da quello di «webcomic», poiché la versione coreana è disegnata e impostata per facilitarne la lettura su smartphone.

Negli ultimi anni i webtoon sono diventati una delle maggiori forze di intrattenimento della Corea del Sud. Recentemente, svariate serie tv e film di successo internazionale sono state riadattate da webtoon. Di conseguenza, i webtoon si possono considerare non solo un nuovo genere di fumetto, ma anche un nuovo tipo di media.

 


Avatar

Mr. Kent

Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *