Pornhub 2021 – Hentai è la parola vincente

Come ogni dicembre, Pornhub ha stilato le classifiche che raccontano i gusti degli utenti, nel mondo e in Italia. Il termine di tendenza assoluto nel mondo è hentai. Ecco tutti i dati

Pornhub 2021 - Hentai è la parola vincente

Il sito porno più grande al mondo, custode delle preferenze, dei gusti e del tempo dedicato allo svago e al relax personale, anche quest’anno si è divertito a svelare che aria tira nel mondo. Non c’è che dire, l’Italia fa il suo figurone conquistando il quinto posto in termini di traffico su Pornhub. Rispetto al report pubblicato lo scorso anno, abbiamo guadagnato ben due posizioni. Davanti a noi ci sono: Stati Uniti, UK, Giappone e Francia.

Vediamo nel dettaglio cosa ci racconta il report italiano 2021 di Pornhub .

Se è vero che i visitatori italiani sono aumentati, la proporzione che li contraddistingue è rimasta la stessa: il 71% sono uomini, il 29% sono donne (nel resto del mondo arriva al 35%). I visitatori sono stati poi divisi per fasce d’età: 33% tra i 18 e i 24 anni, 25% tra i 25 e i 34, 16% tra i 35 e i 44, 12% tra i 45 e i 54, 9% tra i 55 e i 64, e il restante 5% tra gli over 65.

In media una visita su Pornhub dura 9 minuti e 43 secondi (22 secondi in meno rispetto all’anno scorso). I giorni in cui siamo stati impegnati a fare altro e abbiamo dimenticato la nostra visitina quotidiana su Pornhub sono la Vigilia di Natale (-47%), Natale (-20%) e Capodanno (-60%).

I termini più ricercati sulla piattaforma sono: dialoghi in italiano (ci piace partecipare appieno a quello che stiamo vedendo), milf e amatoriale italiano (da bravi patriottici).

Il podio delle pornostar più apprezzate e ricercate è presto detto: Malena la Pugliese, Martina Smeraldi, Valentina Nappi. A livello mondiale la pornostar più cercata su Pornhub è Lana Rhoades, seguono Abella Danger ed Eva Elfie.

Il team di Insights e statistiche di Pornhub ha rivelato qual è la tendenza per questo 2021. Ebbene, Hentai è la parola vincente. La tendenza dunque è quel calderone pornografico che racchiude ogni sogno o perversione sessuale possa venirvi in mente. La fantasia condotta all’estremo, anche se in origine hentai ha tutto un altro significato, come gli appassionati del genere sapranno benissimo. Tuttavia il termine hentai è divenuto di largo uso e consumo sulla rete per indicare la pornografia animata nei manga, nella grafica computerizzata, negli eroge (videogiochi per adulti); anche il tentacle rape è finito in questo melting pot. Oggi la varietà degli hentai racchiude tutti i possibili fetish sessuali, alcuni tipicamente giapponesi come il Boy x Girl (ragazzo e ragazza minorenne hanno un rapporto sessuale), altri più comuni come il bondage o il bukkake. Dopo hentai troviamo romance ed al terzo posto sesso di gruppo (un bel classicone che non guasta mai).

Pornhub 2021 - Hentai è la parola vincente

I termini di tendenza degli anni precedenti? Nel 2020 è stato quarantena, nel 2019 alieni, nel 2018 Fortnite e Bowsette.

Il giorno della settimana con più traffico in assoluto è la domenica, mentre si batte la fiacca il venerdì. Gli orari di punta delle visualizzazioni sono dalle 22:00 all’1:00 ma nel weekend l’orario si sposta in avanti.

Cosa ne pensate dei dati condivisi da Pornhub? Parliamone insieme nei commenti!

Fonte: pornhubinsights


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *