PlayStation 5 – Restock a Tokyo, folle assaltano Akihabara

Con la nuova disponibilità di PlayStation 5 nei negozi di Tokyo, una gran folla di acquirenti ha letteralmente preso d’assalto i negozi giapponesi

PlayStation 5

Nell’ultimo periodo si è molto discusso sulle politiche di Sony in Giappone. In molti, infatti, sostenevano che l’azienda stesse portando avanti una strategia completamente incentrata verso il mercato occidentale, con il marchio di Sony in forte calo nel paese del sol Levante. Eppure, le immagini degli ultimi giorni stanno dicendo il contrario. Proprio ieri il negozio Yodobashi Camera di Akihabara, la zona si Tokyo famosa per la vendita di videogiochi, elettronica ed anime, ha ricevuto un cospicuo quantitativo di scorte di PlayStation 5. E, non appena si è sparsa la voce, una folla ha letteralmente preso d’assalto il punto vendita.

I giapponesi siano rinomati per il loro ordine e per la loro compostezza. Ma, all’apertura del negozio, gli acquirenti si sono lanciati all’attacco per accaparrarsi almeno una console di Sony. Queste, ovviamente, un po’ come sta accadendo online, si sono esaurite in poche ore. La scarsa produzione di Sony, unita all’inaspettato assalto hanno mandato in crisi il punto vendita. Il quale non è riuscito a gestire, come potete vedere dal video in calce, la surreale situazione. Secondo uno dei presenti, purtroppo, nella folla figuravano anche diversi reseller e scalper.

Una scena che difficilmente ci saremo aspettati di vedere a Tokyo, ma che questo strano 2021 ha reso possibile. Eppure, questa grande voglia di videogiocatori giapponesi di attendere la PlayStation 5 potrebbe essere una contro prova dell’attenzione ancora viva che il Giappone ha per il brand di Sony.


CapitanRyu

CapitanRyu

Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *