Pinocchio – Ecco il primo trailer italiano del film di Guillermo del Toro

Netflix ha appena diffuso il trailer italiano di Pinocchio, il nuovo film animato firmato dal Premio Oscar Guillermo del Toro. Vediamolo insieme

Pinocchio del toro

Lo stavano aspettando in molti e finalmente è arrivato: il trailer ufficiale italiano del Pinocchio diretto da Guillermo Del Toro è online. Netflix punta molto su questo film animato realizzato dal regista di pellicole del calibro de La forma dell’acqua (premiato con gli Oscar per il miglior film e la miglior regia nel 2018), Il labirinto del fauno e Hellboy.

La versione originale presenta un cast di doppiatori davvero d’eccezione: Ewan McGregor è il Grillo parlante, David Bradley è Geppetto e Gregory Mann presterà la voce al piccolo protagonista, Pinocchio. Ci saranno inoltre Finn Wolfhard, l’attrice premio Oscar Cate Blanchett, John Turturro, Ron Perlman, Tim Blake Nelson, Burn Gorman, l’attore premio Oscar Christoph Waltz e l’attrice premio Oscar Tilda Swinton.

Ecco il trailer ufficiale italiano di Pinocchio (versione Netflix):

Il regista premio Oscar Guillermo del Toro reinventa il grande classico di Carlo Collodi dedicato al burattino di legno che prende magicamente vita per riscaldare il cuore di Geppetto, intagliatore in lutto. Questo stravagante musical in stop-motion diretto da Guillermo del Toro e Mark Gustafson segue le spericolate e indisciplinate avventure di Pinocchio nella sua ricerca di un posto nel mondo.

Pinocchio di Guillermo del Toro uscirĂ  il prossimo dicembre su Netflix, mentre l’8 settembre arriverĂ  su Disney+ il Pinocchio firmato Disney, una versione live action del classico animato con Tom Hanks nel ruolo di Geppetto. Chi avrĂ  la meglio? Qualche mese e lo sapremo!

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Mr. Kent

Facebook MeganerdInstagram MeganerdTwitter Meganerd
Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.