P di Porno – A Etna Comics la mostra di Fumettibrutti

La decima edizione di Etna Comics ha proposto un intero padiglione dedicato all’erotismo, Taboocom. Fumettibrutti con la mostra P di Porno √® una delle sue protagoniste

Etna Comics Fumettibrutti

Josephine Yole Signorelli, in arte¬†Fumettibrutti, √® una delle Autrici pi√Ļ rappresentative della scena attuale del fumetto indipendente italiano. Romanzo Esplicito,¬†P. La mia adolescenza trans¬†e Anestesia sono lavori che restituiscono sogni e timori della nuova generazione e che l‚Äôhanno elevata a voce di riferimento del panorama fumettistico italiano.

Per la prima volta a Etna Comics, un intero padiglione viene dedicato all’erotismo con mostre, ospiti d’eccezione e talk che affrontano con consapevolezza e senza veli molti temi che ruotano intorno al fumetto erotico. Oltre al percorso espositivo dedicato al Maestro Crepax, altra punta di diamante √® stata la presenza dal 1 al 5 giugno di Fumettibrutti. Non solo ospite ma protagonista di una mostra con 17 opere in esposizione raccolte sotto l’effige di P di Porno.

P di Porno - A Etna Comics la mostra di Fumettibrutti

P di Porno - A Etna Comics la mostra di Fumettibrutti

Il vortice emotivo di Fumettibrutti √® una riflessione costante sulla sua e sulla nostra vita, una mescita che accompagna l’esistenza. Dolore e gioia, transizione e consapevolezza. La vita √® un divenire senza fine che Fumettibrutti racconta in modo intimistico e senza filtri.

Il percorso espositivo immerge i visitatori nell’esplicito universo dell’autrice attraverso tavole anche simboliche della sua carriera. La mostra funge non solo da accoglienza al Taboocom ma rappresenta un vero e proprio ingresso in un mondo sincero e fortemente veicolante di un meraviglioso messaggio di libert√† d’espressione e uguaglianza che arriva forte e chiaro.

La diversità è uguaglianza. Siamo uguali perché siamo diversi. La diversità di cultura, provenienza, attitudini e desiderio sono l’espressione evidente della nostra uguaglianza. Sono il segno che l’uguaglianza vive nella diversità. E che dobbiamo trovare non dei valori condivisi, ma la convivenza anche di valori diversi.

La presenza di Fumettibrutti è Etna Comics ha contribuito in modo prezioso a costruire non solo un futuro, ma un presente migliore.


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.