Only Murders In the Building – La seconda stagione arriva a giugno

Disney+ ha annunciato che la seconda stagione di Only Murders In the Building farà il suo debutto sulla piattaforma di streaming all’interno di Star, il prossimo giugno. Ecco tutti i dettagli

only-murders-in-the-building

Oggi, Disney+ ha annunciato che la seconda stagione di Only Murders In the Building farà il suo debutto sulla piattaforma di streaming all’interno di Star, il prossimo 28 giugno.

In seguito alla sconvolgente morte del presidente del consiglio di amministrazione di Arconia, Bunny Folger, Charles (Steve Martin, Il padre della sposa), Oliver (Martin Short, The Morning Show) e Mabel (Selena Gomez, I morti non muoiono) tentano di smascherare il suo assassino. Tuttavia, ne derivano tre (sfortunate) complicazioni: il trio è implicato pubblicamente nell’omicidio di Bunny, si trova al centro di un podcast rivale e inoltre deve affrontare un gruppo di vicini newyorkesi convinti che abbiano commesso l’omicidio.

Steve Martin e John Hoffman (Grace and Frankie, Looking) sono i co-creatori e gli sceneggiatori della serie, oltre a ricoprire il ruolo di executive producer al fianco di Martin Short, Selena Gomez, Dan Fogelman (il creatore di This Is Us) e Jess Rosenthal.

Un efficace sistema di parental control assicura che Disney+ rimanga un’esperienza di visione adatta a tutti i membri della famiglia. Oltre al “Profilo Bambini” già presente sulla piattaforma, gli abbonati possono impostare dei limiti di accesso ai contenuti per un pubblico più adulto e creare profili con accesso tramite PIN, per garantire massima tranquillità ai genitori.

Avete seguito la prima stagione? Fateci sapere che ne pensate nei commenti, vi aspettiamo!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Mr. Kent

Facebook MeganerdInstagram MeganerdTwitter Meganerd
Appassionato di fumetti, curioso per natura, attratto irrimediabilmente da cose che il resto del mondo considera inutili o senza senso. Sono il direttore di MegaNerd e me ne vanto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.