One Piece – Le cover dei numeri 99, 100 e 101

Un 2021 di festeggiamenti per il manga dei record, One Piece. Scopriamo cosa ci aspetta con la pubblicazione dei numeri 99, 100 e 101!

One Piece - Le cover dei numeri 99,100 e 101

Venti anni fa, il 1° luglio del 2001, Star Comics fece sbarcare nel nostro Paese la più famosa ciurma di pirati della storia del fumetto, protagonista di quello che sarebbe poi diventato “il manga dei record”: ONE PIECE.

Nata dal genio e dall’estro inesauribile del maestro Eiichiro Oda, questa straordinaria epopea vive questo 2021 come un anno di grandi festeggiamenti. L’anno si è infatti aperto, in Giappone, con il capitolo 1000 della serie, pubblicato sulla nota rivista «Weekly Shonen Jump» (magazine antologico fucina di successi mondiali come Dragon BallNarutoDemon Slayer), e si chiuderà in modo analogo con l’uscita del volume 100 dell’edizione monografica.

Il 4 giugno verrà commercializzato il numero 99, guardate che meraviglia:

Il volume 99 si intitola Rufy Cappello di Paglia, come il capitolo 1000 al suo interno, e riprende la narrazione dal capitolo 955. Come potete vedere dalla copertina dell’articolo, emergono i primi dettagli delle cover dei numeri 100 e 101. Gli ultimi tre volumi dunque andranno a comporre un’unica illustrazione sull’arco narrativo del Paese di Wano.

L’Italia, ovviamente, sarà in prima fila nella celebrazione di questi traguardi straordinari, anche perché si festeggia il ventennale italiano della prima pubblicazione della serie. L’editore perugino ha annunciato che la “Road To 100” inizierà il 1° giugno con la pubblicazione del n. 98, e proseguirà a novembre con la pubblicazione del n. 99 – dove sarà contenuto, tra l’altro, il capitolo 1000 in italiano. Entrambi i volumi saranno disponibili in una versione speciale denominata limited edition, volta a celebrare l’ormai imminente tripla cifra.

Per conoscere tutte le iniziative dedicate a One Piece, cliccate qui!

Cosa ne pensate delle copertine dei prossimi tre volumi? Aspettiamo i vostri commenti!

Fonte: animeclick


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *