Netflix cancella un episodio dell’Ape Maia: “Compare un pene”


In una delle puntate dell’Ape Maia compare un pene sul tronco e la Netflix, che produce la serie di animazione, cancella l’episodio. A renderlo noto, sulla sua pagina Facebook, è stata una mamma, Chey Robinson che in un post ha scritto: “Per favore, state attenti a quello che guardano i vostri bambini!! Non ho modificato le immagini in alcun modo, questa è L’Ape Maia, Stagione 1, Episodio 35”.

La nuova serie dell’Ape Maia è stata prodotta dallo studio belga Studio 100 Animation e distribuita dagli spagnoli della Planet Junior, ma l’episodio “incriminato” è stato trasmesso per la prima volta nel 2012, ben 5 anni fa.

E niente, ragazzi. La notizia è talmente folle che non potevamo davvero non darvela…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *