Neil Gaiman presenta il Sandman Universe


Per festeggiare i trent’anni del mondo di Sogno, DC Comics (attraverso la sua etichetta Vertigo) e Neil Gaiman lanciano il Sandman Universe: quattro nuove testate basate sulla serie di Sandman, amatissima dai fan di tutto il mondo

Una notizia che ha letteralmente fatto esultare tutti i fan di Neil Gaiman del mondo: entro la fine del 2018 arriverà The Sandman Universe, una linea editoriale Vertigo (l’etichetta più “matura” della DC Comics) in cui prenderanno vita quattro nuove collane, tutte basate sui personaggi che ruotano nel mondo di Sandman.
Questa neonata divisione è stata annunciata da Neil Gaiman in persona nel corso di un’intervista a Entertainment Weekly: per festeggiare degnamente i trent’anni di Sogno, è stato deciso di varare quattro fumetti nuovi di zecca, in cui vedremo le nuove incarnazioni di The DreamingLucifer e Books of Magic, insieme alla nuova serie The House of Whispers.

Si partirà con uno speciale one-shot, Sandman Universe, scritto dallo stesso Neil Gaiman, Nalo Hopkinson, Kat Howard, Si Spurrier e Dan Watters, con disegni di Bilquis Everly e una cover di Jae Lee. I quattro sceneggiatori scriveranno ciascuno uno dei fumetti che verranno successivamente pubblicati. 

Ecco alcune dichiarazioni rilasciate proprio da Neil Gaiman;


«[L’universo di Sandman è] un’enorme sabbiera con così tanti meravigliosi giocattoli con cui nessuno ha finora giocato» ha detto lo scrittore spiegando come mai ha scelto di tornare nel mondo di Sogno ancora una volta: «Ho iniziato a sentirmi in colpa. Mi è piaciuta l’idea di far giocare di nuovo i giocattoli, ricordando alle persone quanto è divertente, inoltre c’è l’opportunità di lavorare con alcuni scrittori fantastici. Con questa nuova linea ci saranno anche artisti fantastici.»

«Il naturale ciclo di vita delle cose che ho creato per la Vertigo è andato via, nel mondo. Riportiamo tutto indietro, divertiamoci. Quindi per me, la gioia è stare seduti con scrittori intelligenti che adorano questo materiale e dicono: “Andiamo a giocare”.»

Andiamo ora a vedere nel dettaglio come saranno composte queste nuove serie, più lo speciale che farà da apripista:

The Sandman Universe

Come detto, questo sarà l’albo che farà partire ufficialmente il Sandman Universe. 

 

House of Whispers

Questa serie, che presenta una cover di Yanick Paquette, sarà scritta da Nalo Hopkinson. A proposito di questo scrittore, Gaiman ha dichiarato: «Se faremo House of Whispers, se faremo Erzulie e faremo tutte queste cose voodoo, allora voglio che sia Nalo a farle, perché non c’è nessuno migliore di lui. La serie esplorerà il mistero della casa accanto a House of Mystery e House of Secrets»

 

Books of Magic

Questa serie sarà scritta da Cat Howard e presenterà le nuove avventure di Tim Hunter. Secondo Neil Gaiman, Howard «ha il tocco, capisce la magia»

Lucifer


Gaiman sa bene che questa è la testata più a rischio; gli autori che in precedenza si sono misurati con Lucifer hanno lasciato un’impronta indelebile sul personaggio, dunque per Dan Watters non si prospetta affatto un compito semplice. Secondo il grande Neil, però, lo scrittore sarà assolutamente all’altezza dei suoi predecessori: «Dan è intelligente e profondo e lo capisce – ha detto Gaiman – È all’altezza della sfida di dire ‘Okay, puoi ricreare questa cosa?»

 

The Dreaming

Chiudiamo il cerchio con The Dreaming, che come suggerisce il titolo ci riporta nelle terre del sogno. Si Spurrier si occuperà dei testi di questa collana, che presenterà i comprimari più amati di SandmanMervyn Pumpkinhead, Lucien il bibliotecario e Matthew the Raven. Assisteremo alle loro disavventure mentre cercano di far funzionare le cose in assenza del loro sovrano.

 

Che ne pensate? Aspettiamo i vostri commenti!

Seguici sul nostro canale Telegram per restare sempre aggiornato sul mondo nerd!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *