Narcos vs. Zombies – La serie Amazon in arrivo nel 2020

Amazon ha annunciato l’arrivo di un’insolita serie, che vedrà orde di zombie contro i cartelli della droga messicani e i militari statunitensi.

Narcos vs. Zombies

Poco importa se siete amanti delle epidemie zombie, dei polizieschi o delle storie di droga, nel 2020 Amazon riuscirà comunque ad accontentarvi. E’ infatti in arrivo Narcos vs. Zombies, una serie che vedrà mescolarsi sci-fi, horror e azione, in uno scontro al confine del Messico tra orde di zombie, cartelli della droga messicani e militari statunitensi.

Protagonista delle vicende sarà Alonso Marroquín, signore della droga messicano che, dopo essere fuggito da una prigione di massima sicurezza insieme a suo figlio Lucas, si rifugerà in una struttura di riabilitazione nel lato statunitense vicino al confine. Le forze messicane assoldate per la sua ricerca verranno infettate dal gene zombie causato da un esperimento militare fallito, facendo così scattare la scintilla dell’epidemia, che l’esercito americano sarà pronto a contrastare.

Javier Szwerman, responsabile dei contenuti messicani su Amazon Prime Video, ha dichiarato:

“Siamo sempre alla ricerca di contenuti per i nostri abbonati, quindi siamo molto felici di questa nuova e innovativa serie, che sicuramente sarà apprezzata dai fan di vari generi. La storia di Narcos vs Zombies è un qualcosa che non è mai stato realizzato in questa scala nell’America Latina”

Narcos vs. Zombies sarà infatti una produzione messicana, realizzata da  Dynamo e Red Creek Productions. La serie è ideata e scritta da Nicolas Entel e Miguel Tejada Flores, mentre alla regia troviamo Rigoberto Castañeda. Per il momento, sarà composta da otto episodi e il suo debutto è previsto in streaming su Amazon Prime Video nel corso del 2020.

 


Segui Meganerd su Facebook, Twitter,
Instagram e Telegram!

Commenti