Ms. Marvel – Studiamo il suo bracciale (SPOILER)

Nel finale Post-Credits dell’ultimo episodio della serie assistiamo a uno strano avvenimento che sembra essere stato originato dal misterioso bracciale di Kamala Khan. Cerchiamo di capirne di più. Attenzione: l’articolo contiene GROSSI SPOILER sul sesto episodio della serie Ms. Marvel

Spoiler-Alert-PNG-File

 

Da ieri è disponibile in streaming su Disney+ il sesto e ultimo episodio di Ms. Marvel. Giunge così a conclusione la prima stagione (non si sa se ne seguiranno altre) dello show che i Marvel Studios hanno dedicato a Kamala Khan, giovanissima supereroina di origini pakistane che si aggiunge al roster dei personaggi del Marvel Cinematic Universe. Nel finale di stagione, oltre alla chiusura delle trame aperte e alla sconvolgente rivelazione sulla natura genetica di Kamala Khan, viene gettato un ponte sul prossimo film dell’Universo Cinematografico dei Marvel Studios The Marvels, pellicola in programma per il 2023. Nel finale Post-Credits, che Meganerd vi ha già raccontato, assistiamo a un curioso scambio tra Carol Danvers/Capitan Marvel e la nostra Kamala. La prima si ritrova  improvvisamente nella cameretta della seconda. Non sappiamo invece dove sia finita Ms. Marvel.

I Marvel fan di vecchia data avranno senz’altro notato come la scena rimandi a un altro storico scambio atomico dei fumetti Marvel. Quello che avveniva tra il Capitan Marvel originale, ovvero il Kree Mar-Vell e Rick Jones. Il primo, nel Marvel Cinematic Universe, è una donna Kree uccisa dai Kree stessi, comparsa nel film Captain Marvel. Il secondo è un personaggio dei comics che non ha mai avuto una controparte cinematografica.

Nei fumetti Jones non è un supereroe ma ha una storia lunga, travagliata e importante. Sua è la responsabilità per la prima trasformazione di Bruce Banner in Hulk, con cui diventeranno grandi amici. È stato spalla di Capitan America. Ha collaborato con gli Avengers in più occasioni. È diventato una specie di Hulk incontrollabile. È morto ed è resuscitato. Ed è stato spalla e amico di Mar-Vell. In uno storico ciclo narrativo, quest’ultimo e Rick Jones non potevano esistere nella stessa dimensione. Uno dei due era costretto a rimanere nella Zona Negativa.

Bene, questo scambio poteva avvenire sfregando tra loro le cosiddette Nega-Bande, due bracciali dorati (uno per polso) di origine Kree. E guarda caso nel finale di Ms. Marvel  il suo bracciale si anima poco prima dello scambio. Questa scena sembra confermare la teoria secondo cui il bracciale della supereroina appartenesse originariamente ai Kree, i villain del primo film su Capitan Marvel. Infatti, nel terzo episodio di Ms. Marvel, in una scena ambientata nel passato, il bracciale viene ritrovato su un braccio mozzato di colore blu. Il blu è il colore della pelle dei Kree. Sempre nello stesso episodio è fatta menzione dell’esistenza di un secondo bracciale.

Il bracciale di Ms. Marvel sembra dunque essere una delle due Nega-Bande. Potrebbe darsi che, per ragioni di cui non siamo al momento a conoscenza, il secondo sia finito nelle mani di Carol Danvers, che lo ha attivato. Da qui lo scambio. Sarà davvero così? Lo scopriremo non prima di luglio 2023 con The Marvels, sequel di Captain Marvel. Il film sarà diretto da Megan McDonnell e vedrà come protagoniste Carol Danvers/Capitan Marvel (Brie Larson), Monica Rambeau (Teyonah Parris) – già vista in  Captain Marvel  da bambina e in WandaVision da adulta – e Kamala Khan/Ms. Marvel (Iman Vellani).

Voi che ne pensate? Scrivetelo nei commenti!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar photo

RobyOne

Facebook Meganerd
Le mie passioni sono i comics, i paradossi temporali e il Commodore 64. Leggo fumetti da quando ero un tenero bimbo biondo. Oggi sono uno scontroso nerd attempato. Problemi?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *