Ms. Marvel – L’origine dei poteri sarĂ  diversa nella serie TV


Il prossimo 8 giugno debutterĂ  su Disney+ la nuova serie dei Marvel Studios “Ms. Marvel“. I poteri della giovane protagonista interpretata da Iman Vellani avranno delle origini modificate rispetto alla controparte cartacea.

Mentre è in corso “Moon Knight” (potete leggere qui la nostra recensione del primo episodio), su Disney+ arriverĂ  a breve una nuova serie TV targata Marvel Studios. Stiamo parlando di “Ms. Marvel” che avrĂ  come protagonista la giovanissima Kamala Khan, interpretata da Iman Vellani. Iniziano ad emergere i primi dettagli sulla serie che debutterĂ  il prossimo 8 giugno: dopo il trailer di qualche settimana fa, grazie ad Empire Magazine scopriamo che i poteri di Kamala avranno un’origine differente rispetto alla controparte cartacea.

Nei fumetti, infatti, i poteri di Kamala hanno origine Inumana e si manifestano dopo l’esposizione alle Nebbie Terrigene. Questi le permettono di allungare il proprio corpo a piacimento e a seconda delle circostanze. Data la similitudine con i poteri di Mr. Fantastic, che a breve dovrebbe apparire nel reboot diretto da Jon Watts, i Marvel Studios hanno optato per delle modifiche, giĂ  visibili nel trailer.

Questa l’ultima descrizione:
“Quando Kamala ottiene la sua superforza cosmica e l’abilitĂ  di evocare cristalli viola grazie ad un paio di bracciali, scopre, come successo a Peter Parker e Miles Morales, che avere un’identitĂ  segreta è un casino.”

I poteri della giovanissima fan di Capitan Marvel, che ritroveremo proprio al fianco di Brie Larson e Teyonah Parris in “The Marvels“, avranno quindi origine cosmica e si manifesteranno attraverso i bracciali. In qualche modo, ricordano molto quelli del personaggio di Lanterna Verde della Distinta Concorrenza.

Oltre alla protagonista Iman Vellani, fanno parte del cast di Ms. Marvel anche Aramis Knight (Kareem/Red Dagger), Saagar Shaikh (Amir Khan), Rish Shah (Kamran), Zenobia Shroff (Muneeba Khan), Mohan Kapur (Yusuf Khan), Matt Lintz (Bruno Carrelli) e Yasmeen Fletcher, Laith Naki, Azher Usman, Travina Springer, Nimra Bucha in ruoli non ancora resi noti.

La regia è stata affidata al duo composto da Adil El Arbi e Bilall Fallah. Il team di registi si completerà con Sharmeen Obaid-Chinoy e Meera Menon. La sceneggiatura di Ms. Marvel è  stata scritta da Bisha K. Ali.

Vi piace questo cambiamento? Avreste preferito che i poteri fossero rimasti simili ai fumetti? Diteci la vostra nei commenti.

Fonte: The Direct


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.