Mondiali Fortnite – Ragazzo di 16 anni vince 3 milioni di dollari

Kyle “Bugha” Giersdorf ha vinto 3 milioni di dollari ai Mondiali di Fortnite: è il più alto premio mai pagato in un torneo di videogames

Kyle “Bugha” Giersdorf ha 16 anni ed è un giocatore professionista di Fortnite, il videogioco che spopola tra i ragazzini (e non solo). Ha vinto 3 milioni di dollari, il più grande premio nella storia degli esports, ai Mondiali di Fortnite che si sono svolti all’Arthur Ashe Stadium di New York da venerdì 26 a domenica 28 luglio .

Il ragazzo ha sfidato per tre giorni giocatori da tutto il mondo tra cui l’italiano Edoardo “Carnifex” Badolato, che si è classificato al sesto posto ricevendo un premio da 62.500 dollari. “Dal 2016 sono diventato professionista e percepisco uno stipendio mensile. Sono seguito da un mental coach che mi aiuta a concentrarmi e a mantenere una forma fisica perfetta, proprio come fanno gli atleti” ha raccontato Badolato a Repubblica.

 

 




Commenti