Marvel’s Voices – Ecco il trailer di ‘Indigenous Voices’

La nuova collana antologica Marvel’s Voices presenta attraverso un trailer un nuovo one-shot dedicato questa volta agli autori e personaggi nativi d’America. Il volume si intitolerà Marvel’s Voices: Indigenous

maxresdefault-8.jpg

Marvel’s Voices, la collana antologica che presenta diversi autori scrivere e disegnare personaggi Marvel Comics della medesima etnia, sta per uscire con un nuovo one-shot il 18 novembre negli USA. Questo nuovo speciale metterà in evidenza i supereroi Marvel nativi d’America e indigeni e si intitolerà Marvel’s Voices: Indigenous Voices. Guidato dall’artista e scrittore Jeffrey Veregge della tribù S’Klallam di Port Gamble, questo numero storico presenterà personaggi come Echo, Red Wolf e Dani Moonstar. I talenti che Veregge ha raccolto rappresentano alcuni dei più importanti creatori indigeni e nativi americani che lavorano oggi. Inoltre, la Marvel rilascerà delle copertine variant con gli eroi Marvel disegnati da Veregge nel suo stile distintivo, chiamato Formline. Di seguito potete vedere il trailer del volume:

La Marvel ha una storia di personaggi nativi e indigeni che risale a Thunderbird negli X-Men, tradizione continuata con altri mutanti come Forge, Warpath e Dani Moonstar, così come con personaggi non mutanti come Red Wolf, che è stato il protagonista di una testata personale alcuni anni fa. Più recentemente, il Werewolf By Night che è stato reintrodotto nell’universo Marvel è Hopi. E ora Marvel’s Voices riafferma questo impegno nei confronti delle voci native e indigene in modo sostanziale.

Veregge, la mente del progetto, non è estranea ai fumetti e ha realizzato copertine per un’ampia varietà di libri di vari editori. David J. Cutler, uno degli artisti presenti e membro della Qalipu Mi’kmaq First Nation, illustrerà una storia di Silver FoxKyle Charles, un altro artista e membro della Whitefish Lake First Nation, disegnerà una storia su Dani Moonstar che si collegherà agli eventi attuali dei titoli X-Men.

Ancora più intriganti, tuttavia, sono i talenti esterni all’industria dei fumetti. I romanzieri pluripremiati Rebecca Roanhorse, della tribù Ohkay Owingeh, e Stephen Graham Jones, della Black Foot Nation, scriveranno storie per questo numero. La Roanhorse scriverà una nuova storia di Echo, illustrata dall’artista di Tongva Weshoyot Alvitre; Jones farà coppia con Cutler per la storia di Silver Fox. Infine, la scrittrice e geo-scienziata Darcie Little Badger collaborerà con Charles per il già citato pezzo di Dani Moonstar.

Con il one-shot di Marvel’s Voices  la Marvel sta dimostrando il proprio impegno per la rappresentazione delle minoranze. I creatori e i personaggi nativi e indigeni sono nell’industria dei fumetti da un po’, ma per anni sono stati trascurati e messi da parte. Marvel’s Voices si spera che cambi la situazione e possa dare più voce ai nativi e indigeni nel settore.

 

 

 

Fonte: Screen Rant


Doc. G

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *