Marvel – In arrivo la serie anniversario per gli 80 anni di Cap

Per gli 80 anni di Capitan America, la Marvel ha annunciato la nuova serie The United States of Captain America con protagonisti 4 eroi che hanno impugnato lo scudo

THE-UNITED-STATES-OF-CAPTAIN-AMERICA-1-banner-e1614952709116.jpg

Nell’anno appena iniziato, la Marvel festeggia l’anniversario di uno dei personaggi più importanti della Casa delle Idee. Circa 80 anni fa alla Marvel (che nel 1941 si chiamava ancora Timely) due artisti chiamati Joe Simons e Jack Kirby crearono la vera e propria bandiera degli Stati Uniti durante il secondo conflitto mondiale, quell’eroe chiamato Capitan America con il costume a stelle e strisce, lo scudo di Adamantio e il volto di Steve Rogers. In onore di questo iconico eroe, la Marvel ha annunciato in uscita a giugno una nuova serie intitolata The United States of Captain America con protagonisti 4 tra gli eroi che nel corso della storia editoriale Marvel hanno impugnato lo scudo: Steve Rogers (ovviamente),  John WalkerBucky Barnes e Sam Wilson uniti per far fronte a una minaccia comune.

Scritto da Christopher Cantwell (Iron Man) e disegnato da Dale Eaglesham (Fantastic Four), The United States of Captain America celebrerà l’incredibile eredità del personaggio riunendo i ‘4 Cap‘ per una grande avventura che li vedrà alla ricerca dello scudo scomparso di Capitan America e uniti per risolvere il misterioso piano del misterioso ladro. Oltre alle 4 Sentinelle della Libertà, in The United States of Captain America verranno presentati nuovi affascinanti eroi che sono stati ispirati dall’eroe a stelle e strisce. Al fianco di Cantwell e Eaglesham ci sarà un team creativo di artisti di prim’ordine che comporranno dei brevi racconti che esploreranno le origini e le motivazioni dei nuovi eroi ispirati dall’icona Capitan America, esplorando il potente impatto che l’eroe ha avuto sul mondo. Tra questi brevi racconti spicca l’episodio di Josh Truijllo e l’artista Jan Balzadua definito ‘rivoluzionario‘ dall’editore newyorkese.

L’incredibile saga prende il via quando lo scudo di Capitan America viene rubato. Nessuno capisce il valore dello scudo come coloro che l’hanno impugnato, così Steve Rogers e Sam Wilson si mettono in viaggio attraverso l’America per inseguire il ladro. Ma invece, trovano i Capitani, persone comuni di ogni ceto sociale che hanno assunto il ruolo di Capitan America per difendere le loro comunità. E per qualche ragione, il ladro dello scudo li vuole tutti morti. Di seguito la copertina del primo numero, disegnata da Alex Ross, copertinista da anni della serie regolare di Capitan America e di altre serie Marvel.

United States of Captain America

È stato un regalo incredibile e sicuramente una sfida creativa lavorare su un personaggio come Capitan America, soprattutto durante questo periodo senza precedenti nella storia del nostro paese. Con questa miniserie, speriamo di esplorare il significato dell’idea alla base di Capitan America in questo preciso momento, non solo sul grande palcoscenico del mondo, ma per le comunità di oggi spesso trascurate negli Stati Uniti. – ha spiegato Cantwell – Questa storia è strutturata come un road movie, che richiama i vecchi film di Bob Rafelson e Hal Ashby, con Steve Rogers (e presto Sam Wilson, e poi… altre persone chiave della vita di Steve) che interagisce direttamente con quelli che lui vede come un simbolo e che ha giurato di proteggere, ma in un modo molto ravvicinato e personale, come non lo viveva da tempo. Sono davvero entusiasta di mostrare come l’idea di Capitan America sia stata concettualizzata e tradotta da vari gruppi nel paese, per me il centro della storia è che Cap concilia così tante interpretazioni DI se stesso CON se stesso, sia come persona, sia come icona. Questo tipo di epopea cross-country è tipicamente americana ed è un modo fantastico per celebrare l’eredità del personaggio in questo momento.

The United States of Captain America #1 di Christopher Cantwell e Dale Eaglesham uscirà negli USA il 2 giugno 2021.

Fonte: Marvel


Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *