Lucifer – Cosa sappiamo della quinta stagione?

La quinta stagione di Lucifer non è ancora stata confermata, ma dopo il successo riscosso dal debutto su Netflix l’annuncio potrebbe essere imminente

Dopo la cancellazione per mano di FOX, Lucifer è stato salvato in extremis da Netflix, per la gioia di tutti i fan che seguono la serie. La quarta stagione ha debuttato sulla piattaforma l’8 maggio ed ha tutt’altro che deluso le aspettative degli abbonati, riscuotendo un enorme successo e diventando in pochissimo tempo una delle serie più viste.

Il rinnovo per una quinta stagione però non è ancora stato ufficializzato, tuttavia i tempi di Netflix sono ben noti agli spettatori, quasi mai questo tipo di annunci vengono fatti prima di un mese dalla fine della stagione. Siamo perciò piuttosto fiduciosi, la conferma dovrebbe essere dietro l’angolo e, salvo imprevisti e seguendo i consueti ritmi di pubblicazione di Netflix, possiamo prevederne l’uscita nella primavera 2020.

Qualora il rinnovo avvenisse, quali potrebbero essere gli sviluppi della storia del Re degli Inferi? Le vicende raccontate in questa stagione non lasciano spazio a molte ipotesi, tranne forse per il finale. Abbiamo infatti visto Lucifer sul punto di confessare i suoi sentimenti a Chloe, poco prima di essere improvvisamente rispedito negli Inferi per ricoprire un ruolo che da troppo tempo aveva abbandonato. La ribellione dei demoni lasciati senza un Re si è fatta sentire e il ritorno di Lucifer è sembrato inevitabile per la sicurezza della Terra e della stessa Chloe


Se il personaggio di Lucifer seguirà la stessa linea percorsa finora, probabilmente non vedremo un Re soddisfatto di rimanere sul suo trono per ricoprire un ruolo prestabilito, piuttosto ci aspettiamo nuove scappatoie e nuove apparizioni sulla Terra. Insomma, speriamo che Netflix esaudisca i desideri di tutti i fan del famelico Lucifer e non vediamo l’ora di approfondire ancora una volta la sua conoscenza.

 



Commenti